X Il sito opl.it utilizza cookie tecnici e di terze parti per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie
icona loading
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
Anagrafica e riferimenti Ente
ANAGRAFICA
Nome Ente: TENDA - SOLIDARIETA\' E COOPERAZIONE BRESCIA EST - CONSORZIO DI COOPERATIVE SOCIALI - SOCIETA\' COOPERATIVA SOCIALE
Anno Costituzione: 2001
Codice Fiscale: 01724100175
Partita Iva: 00650450984
Indirizzo: via San Giovanni 237
Città: Montichiari
Cap: 25018
Provincia: Bs
RIFERIMENTI ENTE
Nome legale rappresentante: Corsini Vincenza
Mail legale rappresentante: segreteriasocietaria@consorziotenda.it
Psicologo Referente: Tiberti Michela
Psicologo Referente Email: spaziolavoro@consorziotenda.it
Mail di riferimento ente: segreteriasocietaria@consorziotenda.it
Pec: consorziotenda@pec.confcooperative.it
Numero di telefono: 0309961886
Indirizzo Web: www.consorziotenda.it
Attività psicologica Ente
Consorzio TENDA ha sviluppato, negli anni, diversi ambiti in cui l'attività  psicologica, in particolare negli ambiti disciplinari della psicologia sociale e clinica, diventa strumento e metodo di sviluppo e implementazione dei servizi cooperativi in favore di un welfare di comunità .
In particolare l'attività  psicologica può declinarsi in queste aree:
- nei servizi al lavoro e alla formazione accreditati, sia nelle fasi di accoglienza e accompagnamento sia nel coaching e tutoring in fase di inserimento lavorativo (area disciplinare: psicologia sociale);
- nelle politiche attive del lavoro destinata al target dei disabili adulti e/o svantaggiati per l'accompagnamento e il supporto nel processo di attivazione/riattivazione delle proprie competenze finalizzato all'inserimento lavorativo(area disciplinare: psicologia sociale);
- nella relazione e sviluppo di progettualità  sociali, in rete con enti privati e pubblici di diversi livelli, sia nell'ideazione sia nella gestione e implementazione degli stessi, per la necessità  di partire dall'analisi dei problemi rilevati nel dialogo con gli stakeholder locali(area disciplinare: psicologia sociale);
- nell'erogazione di servizi socio sanitari, con particolare attenzione all'erogazione di prestazioni sanitarie capaci di approfondire la presa in carico del paziente non solo su diagnostica medica. Vengono erogate prestazioni di psicoterapia sia perchà© direttamente richieste, sia per accompagnare percorsi di cura più complessi (area disciplinare: psicologia clinica).
Progetti Ente
Centro Riabilitativo Don Serafino Ronchi
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo A
Area Discipinare: Psicologia clinica
Il Centro Riabilitativo "Don Serafino Ronchi" in provincia di Brescia è un poliambulatorio multidisciplinare che offre oltre alla valutazione specialistica anche programmi riabilitativi personalizzati.
"Sono state realizzate due piscine riabilitative a 33? utilizzate sia per idrokinesitetapia riabilitativa, si per percorsi di prevenzione e mantenimento."
Il Centro non è convenzionato con il SSN (Servizio Sanitario Nazionale), ma opera delle agevolazioni per alcune fasce di utenza.
La presa in carico dell'utente e delle sue problematiche è interdisciplinare per instaurare un approccio che considera in modo globale l'esigenza della persona assistita. All'interno del centro sono garantite le seguenti discipline: psicoterapeuta, logopedista, fisiatra infantile, nutrizionista, ginecologo, fisiatra, cardiologo, urologo, ecc.
Il tirocinante potrà:
- affiancare lo psicoterapeuta nella presa in carico dei pazienti;
- partecipare alla fase di valutazione e diagnosi anche attraverso la somministrazione di test;
- supportare le équipe di altre specialità nell'elaborazione di offerte per gli utenti per l'informazione e la sensibilizzazione sui temi della cura di sé e del benessere;
- proporre e organizzare serate aperte non solo ai clienti, ma all'intera cittadinanza, anche in luoghi non standard (scuole, biblioteche, ecc.) per trattare temi di interesse per il benessere psicologico di individui e famiglia;
- sviluppo e partecipazione a gruppi di supporto rivolti a familiari di minori e adulti con disabilità.
Agenzia per il lavoro e la formazione
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo B
Area Discipinare: Psicologia sociale
L'agenzia per il lavoro e la formazione di Consorzio TENDA è Ente accreditato da Regione Lombardia con, oltre alla tradizionale funzione di agenzia, équipes specializzate in target di utenza svantaggiata, in particolare legate a disabilità adulta e area esecuzione penale. Si occupa di politiche attive del lavoro, ricerca e selezione del personale, inserimento lavorativo, formazione obbligatoria, professionalizzante e trasversale.
Il tirocinante potrà svolgere le seguenti attività:
- metodi e strumenti per l'accoglienza, l'analisi dei bisogni e la valutazione di conoscenze e competenze degli utenti
- erogazione di servizi al lavoro nell'ambito delle politiche attive
- supporto e accompagnamento all'inserimento lavorativo sia presso le cooperative consorziate sia presso enti profit del territorio
- gestione di progetti integrati per l'inserimento lavorativo all'interno di protocolli di collaborazione con gli enti pubblici locali
- progettazione e elaborazione di proposte formative in linea con quanto richiesto dal Quadro Regionale Standard Professionali sia per quanto riguarda la formazione professionalizzante sia per quanto riguarda la formazione trasversale
- progettazione e elaborazione di proposte formative accreditate nel sistema ECM (educazione continua in medicina) per l'aggiornamento e la specializzazione dei professionisti dell'area sanitaria
- coordinamento, gestione e reportistica dei percorsi formativi attivati
Progettazione e comunicazione sociale
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo B
Area Discipinare: Psicologia sociale
L'area di progettazione e comunicazione sociale consortile si occupa dell'analisi, definizione e presentazione di progetti sociali e della loro comunicazione sul territorio. Strumento principale di lavoro sono i bandi di contributo/finanziamento emessi da enti pubblici e privati, a livello locale, regionale, nazionale ed europeo.
Le idee e le progettualità oggetto dei bandi nascono da un lavoro di territorio e di relazione che l'area sviluppa, partendo dalle proprie consorziate, sia con enti pubblici sia con enti privati. Le tematiche sinora affrontate sono differenti: fragilità abitativa, esecuzione penale, inserimento lavorativo, sistemi di welfare.
Sempre più, la richiesta e la specializzazione richiesta va verso progettazioni complesse sul tema del welfare di comunità.
Lo psicologo tutor potrà su questo progetto:
- conoscere e approfondire strumentazione adeguata per l'elaborazione e lo studio di fattibilità di progetti sociali;
- implementare e conoscere metodologie di coprogettazione dei servizi territoriali;
- acquisire competenze di monitoraggio e valutazione, tramite definizione e verifica di indicatori;
- partecipare a attività di coordinamento sia strategico sia operativo delle progettualità in corso.
- approfondire il tema dei linguaggi e media di riferimento per la condivisione di contenuti progettuali e la dissemination dei risultati di progetto.
Progettazione e comunicazione sociale
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo A
Area Discipinare: Psicologia sociale
L'area di progettazione e comunicazione sociale consortile si occupa dell'analisi, definizione e presentazione di progetti sociali e della loro comunicazione sul territorio. Strumento principale di lavoro sono i bandi di contributo/finanziamento emessi da enti pubblici e privati, a livello locale, regionale, nazionale ed europeo.
Le idee e le progettualità oggetto dei bandi nascono da un lavoro di territorio e di relazione che l'area sviluppa, partendo dalle proprie consorziate, sia con enti pubblici sia con enti privati. Le tematiche sinora affrontate sono differenti: fragilità abitativa, esecuzione penale, inserimento lavorativo, sistemi di welfare.
Sempre più, la richiesta e la specializzazione richiesta va verso progettazioni complesse sul tema del welfare di comunità.
Lo psicologo tutor potrà su questo progetto:
- conoscere e approfondire strumentazione adeguata per l'elaborazione e lo studio di fattibilità di progetti sociali;
- implementare e conoscere metodologie di coprogettazione dei servizi territoriali;
- acquisire competenze di monitoraggio e valutazione, tramite definizione e verifica di indicatori;
- partecipare a attività di coordinamento sia strategico sia operativo delle progettualità in corso.
- approfondire il tema dei linguaggi e media di riferimento per la condivisione di contenuti progettuali e la dissemination dei risultati di progetto.
Progetto #genera_azioni
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo B
Area Discipinare: Psicologia sociale
Da febbraio 2016, Consorzio TENDA partecipa assieme alle 7 amministrazioni comunali dell'ambito 10- Bassa Bresciana Orientale a un progetto di welfare di comunità in cui si occupa di temi quali la fragilità lavorativa, abitativa, relazionale e familiare, incontrando i cittadini e attivandoli presso 6 Punti di comunità istituti sul territorio. I Punti di comunità sono spazi, luoghi di relazione, in cui è garantita la presenza costante di un facilitatore di comunità che viene supportato da altro personale con competenze più tecniche sui temi della fragilità abitativa, lavorativa e problematiche adolescenziali.
La programmazione dei Punti di Comunità si articola in laboratori di prossimità, condotti da operatori esperti in processi di facilitazione e valorizzazione delle competenze. Obiettivo del progetto non è, infatti, la promozione di un servizio integrativo rispetto ai servizi attuali, ma l'avvio di un processo di sviluppo e corresponsabilità che parte dalle comunità stesse. In questo sviluppo e corresponsabilità ci si avvicina alla fragilità cercando di spostare l'accento dall'"utente" al "beneficiario" inteso come colui che può, a seconda della valorizzazione del suo potenziale, giocarsi in un ruolo attivo, nonostante viva una situazione di vulnerabilità.
In questo contesto lo psicologo tirocinante potrà:
- assistere al coordinamento di progetto e delle équipes di lavoro;
- apprendere metodologie e tecniche di accompagnamento e supporto alle persone vulnerabili e/o in fragilità;
- programmare e progettare insieme agli operatori proposte di "laboratori di prossimità" e adottare strumenti partecipativi come focus group, world café;
- condurre gruppi di target differenti nei laboratori di prossimità;
- organizzare e promuovere metodi e interventi di gruppo sul tema delle fragilità;
- produrre e analizzare dinamiche sociali complesse che riguardano sia i singoli sia gruppi sociali;
- apprendere modalità di reportistica sugli interventi promossi.
Agenzia per il lavoro e la formazione
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo A
Area Discipinare: Psicologia sociale
L'agenzia per il lavoro e la formazione di Consorzio TENDA è Ente accreditato da Regione Lombardia con, oltre alla tradizionale funzione di agenzia, équipes specializzate in target di utenza svantaggiata, in particolare legate a disabilità adulta e area esecuzione penale. Si occupa di politiche attive del lavoro, ricerca e selezione del personale, inserimento lavorativo, formazione obbligatoria, professionalizzante e trasversale.
Il tirocinante potrà svolgere le seguenti attività:
- metodi e strumenti per l'accoglienza, l'analisi dei bisogni e la valutazione di conoscenze e competenze degli utenti;
- erogazione di servizi al lavoro nell'ambito delle politiche attive
- supporto e accompagnamento all'inserimento lavorativo sia presso le cooperative consorziate sia presso enti profit del territorio;
- gestione di progetti integrati per l'inserimento lavorativo all'interno di protocolli di collaborazione con gli enti pubblici locali;
- progettazione e elaborazione di proposte formative in linea con quanto richiesto dal Quadro Regionale Standard Professionali sia per quanto riguarda la formazione professionalizzante sia per quanto riguarda la formazione trasversale
- progettazione e elaborazione di proposte formative accreditate nel sistema ECM (educazione continua in medicina) per l'aggiornamento e la specializzazione dei professionisti dell'area sanitaria.
- coordinamento operativo, gestione, valutazione e reportistica dei percorsi formativi attivati.
Progetto #genera_azioni
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo A
Area Discipinare: Psicologia sociale
Da febbraio 2016, Consorzio TENDA partecipa assieme alle 7 amministrazioni comunali dell'ambito 10- Bassa Bresciana Orientale a un progetto di welfare di comunità in cui si occupa di temi quali la fragilità lavorativa, abitativa, relazionale e familiare, incontrando i cittadini e attivandoli presso 6 Punti di comunità istituti sul territorio. I Punti di comunità sono spazi, luoghi di relazione, in cui è garantita la presenza costante di un facilitatore di comunità che viene supportato da altro personale con competenze più tecniche sui temi della fragilità abitativa, lavorativa e problematiche adolescenziali.
La programmazione dei Punti di Comunità si articola in laboratori di prossimità, condotti da operatori esperti in processi di facilitazione e valorizzazione delle competenze. Obiettivo del progetto non è, infatti, la promozione di un servizio integrativo rispetto ai servizi attuali, ma l'avvio di un processo di sviluppo e corresponsabilità che parte dalle comunità stesse. In questo sviluppo e corresponsabilità ci si avvicina alla fragilità cercando di spostare l'accento dall'"utente" al "beneficiario" inteso come colui che può, a seconda della valorizzazione del suo potenziale, giocarsi in un ruolo attivo, nonostante viva una situazione di vulnerabilità.
In questo contesto lo psicologo tirocinante potrà:
- assistere al coordinamento di progetto e delle équipes di lavoro;
- apprendere metodologie e tecniche di accompagnamento e supporto alle persone vulnerabili e/o in fragilità;
- programmare e progettare insieme agli operatori proposte di "laboratori di prossimità" e adottare strumenti partecipativi come focus group, world café;
- condurre gruppi di target differenti nei laboratori di prossimità;
- organizzare e promuovere metodi e interventi di gruppo sul tema delle fragilità;
- produrre e analizzare dinamiche sociali complesse che riguardano sia i singoli sia gruppi sociali;
- apprendere modalità di reportistica sugli interventi promossi.
Elenco Sedi
Codice
Nome
Indirizzo
Psicologo Referente
E-Mail Psicologo Referente
001409_001
c/o Centro Fiera Montichiari
Via Brescia 117 - Montichiari - 25018 (BS)
Michela Tiberti
spaziolavoro@consorziotenda.it
001409_002
Centro Riabilitativo Don Serafino Ronchi
Via Santa Lucia 34 - Montichiari - 25018 (Brescia)
Elena Soncina
segreteria@centroserafinoronchi.it
001409_003
LEGALE - Consorzio TENDA
Via San Giovanni 237 - Montichiari - 25018 (Brescia)
Michela Tiberti
spaziolavoro@consorziotenda.it