X Il sito opl.it utilizza cookie tecnici e di terze parti per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie
icona loading
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
Anagrafica e riferimenti Ente
ANAGRAFICA
Nome Ente: Centro di Aiuto Psicologico Onlus
Anno Costituzione: 2008
Codice Fiscale: 90009310187
Partita Iva: 02400400186
Indirizzo: LOC. CASCINA S. GIUSEPPE 18
Città: INVERNO E MONTELEONE
Cap: 27010
Provincia: Pv
RIFERIMENTI ENTE
Nome legale rappresentante: Dott. CARLA ANNA DURAZZI
Mail legale rappresentante: durazzicarlaanna@gmail.com
Psicologo Referente: CARLA ANNA DURAZZI
Psicologo Referente Email: durazzicarlaanna@gmail.com
Mail di riferimento ente: centro.segreteria@gmail.com
Pec: carlaanna.durazzi.288@psypec.it
Numero di telefono: 038273328
Indirizzo Web: www.aiutopsicologico.it
Attività psicologica Ente
Il ?Centro di Aiuto Psicologico Onlus? è un?associazione socio-sanitaria iscritta all?Anagrafe Unica delle Onlus dal 2009, nel Registro delle Associazioni e dei Movimenti per le Pari Opportunità della Regione Lombardia, n. 428, dal 2010 e inserito nel 1522.
Il Centro accoglie tirocinanti pre e post-lauream dalle Facoltà di Psicologia di Pavia e Padova e specializzandi, con convenzioni stipulate con diverse Scuole di Psicoterapia. Il Centro è inserito dal MIUR nell'elenco delle strutture idonee allo svolgimento dei tirocini (Cod 187-246).
L?equipe dell?Associazione è composta da:
?Psicologi-Psicoterapeuti e Psicoanalisti
?Neuropsichiatra Infantile
?Logopedista
?Educatori e ausiliari socio-assistenziali ASA
?Riabilitatori Psichiatrici
?Psichiatra Neurologa
?Operatrici/Operatori d?Accoglienza
?Esperti in discipline artistiche
?Avvocati penalisti e civilisti
?Volontari, Tirocinanti e Specializzandi

Il Centro opera nel campo della salute mentale con i seguenti servizi:
Psicoterapia: individuale (adulti e minori), di coppia, familiare e di gruppo;
Sostegno alla genitorialità, all?infanzia e all?adolescenza;
Neuropsichiatria Infantile e Logopedia e Psicomotricità;
NonSoloLezioni per minori con difficoltà scolastiche e DSA e BES;
Servizio Antiviolenza ?Dalla voce al tuo silenzio!? ha avuto il Patrocinio dal Comune di Inverno e Monteleone ed è inserito nella mappatura del 1522. Il Servizio offre accoglienza, ascolto e assistenza, organizza attività di informazione e divulgazione rivolte ai cittadini del territorio e realizza laboratori di prevenzione della violenza nelle scuole primarie e secondarie. Partenariato con Regione Lombardia nell'ambito dei bandi ?Progettare la Parità in Lombardia" 2012-13, 2013-14 e 2016-17;
Servizio di Sessuologia Clinica per adulti e coppie e per pre-adolescenti e adolescenti, che vivono con disagio il loro orientamento sessuale;
Percorsi Formativi per gli operatori socio-sanitari e assistenziali che comprendono: modelli di intervento per l?orientamento e la promozione del benessere psicologico della persona, con particolare attenzione all'infanzia e all'adolescenza; Strumenti di prevenzione e intervento nei casi di bullismo, devianza minorile, violenza psicologica, sessuale e maltrattamenti sui minori; sostegno psicologico ai bambini anche presso le scuole da loro frequentate; Formazione per Operatori di Accoglienza del Servizio Antiviolenza;
Supervisione: fondamentale importanza riveste la riflessione continua sul proprio lavoro. Tale spazio costituisce la possibilità permanente di discussione e approfondimento sulle singole situazioni o su specifiche problematiche, delle difficoltà e dei vissuti delle operatrici e degli operatori, ed anche uno strumento continuo di autovalutazione.
Servizio di Psicologia giuridica e penitenziaria; Servizio di Orientamento al lavoro e all'autonomia; Laboratori emozionali per bambini; Organizzazione Eventi (Congressi annuali dal 2007, Seminari, Giornate di Studio, ecc).

Progetti Ente
FORMAZIONE PER TIROCINANTI DEL TRIENNIO
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo B
Area Discipinare: Psicologia dello sviluppo e dell'educazione
Le principali attivita? svolte dai tirocinanti sono:

? Partecipazione ai gruppi di Supervisione sui casi
? Supporto a colloqui inquadramento diagnostico
? Partecipazione a gruppi psicoterapeutici, discussione e approfondimenti con
tutor su andamento dell?intervento
? Presenza in gruppi di supervisione clinica
? Collaborare con equipe multidisciplinari.
? Collabora con lo psicologo a interventi per la riabilitazione, rieducazione
funzionale e integrazione sociale di soggetti con disabilita' pratiche, con
deficit neuropsicologici, con disturbi psichiatrici o con dipendenza da
sostanze;
? Affiancamento somministrazione a test diagnostici
? Affiancamento scooring questionari
? Collabora con lo psicologo nella realizzazione di interventi diretti a
sostenere la relazione genitore-figlio e sviluppare reti di sostegno e di
aiuto nelle situazioni di disabilità:
? Partecipazione ai corsi di formazione, congressi e seminari
? Orientamento al lavoro e all?autonomia: realizzare progetti formativi per la
promozione dello sviluppo delle potenzialità di crescita individuale e di
integrazione sociale
? NonSoloLezioni, aiuto scolastico
? Centro Estivo con assistenza ai minori

Il tirocinante sarà avviato ad un percorso di autonomia nell'uso degli strumenti clinici specifici della professione di Dottore in Tecniche Psicologiche attraverso la partecipazione, l'osservazione, la discussione e la pratica clinica guidata sotto controllo del tutor.
FORMAZIONE PER TIROCINANTI E SPECIALIZZANDI
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo A
Area Discipinare: Psicologia clinica
Con la supervisione del Tutor:

?Osservazione alle prime visite con lo psicoterapeuta o con la Neuropsichiatra Infantile;
?Partecipazione all?attività di approfondimento clinico e valutazione dell?andamento degli interventi;
?Formulare ipotesi diagnostiche in base al colloquio clinico, l?utilizzo di strumenti testistici, nonché dell?osservazione diretta del paziente.
?Elaborare un progetto di intervento clinico appropriato in base al funzionamento intrapsichico e interpersonale del paziente, ivi compresa la possibilità di intervento individuale o di coppia.
?Condurre un colloquio psicologico clinico (sotto la supervisione diretta del tutor).
?Somministrare un reattivo psicologico o una batteria di test sotto la supervisione del testista, effettuare correttamente lo scoring e produrre un report coerente.
?Osservazione di sedute psicologiche di coppia, trascrizione degli elementi più significativi, discussione e approfondimenti con tutor su andamento dell?intervento.
?Somministrazione, raccolta ed elaborazione di questionari (antiviolenza)
?Inserimento nei gruppi psicoterapeutici;
?Partecipazione alle riunioni di equipe per supervisione dei casi e confronto sull?attività svolta;
?Partecipazione a seminari, corsi di formazione e congressi annuali;
?Sportelli d?ascolto presso la sede, nei Comuni o Scuole
?Orientamento al lavoro e all?autonomia
?NonSoloLezioni per DSA e BES
?Centro Estivo con assistenza ai minori con problematiche

Attraverso la partecipazione, l?osservazione, la discussione e la pratica clinica guidata sotto controllo del tutor, il tirocinante si avvierà ad un percorso di autonomia nell?uso degli strumenti clinici specifici della professione.
Elenco Sedi
Codice
Nome
Indirizzo
Psicologo Referente
E-Mail Psicologo Referente
001479_001
CENTRO DI AIUTO PSICOLOGICO ONLUS
Fraz. CASCINA S. GIUSEPPE 18 - INVERNO E MONTELEONE - 27010 (PAVIA)
Dott. Carla Anna Durazzi
durazzicarlaanna@gmail.com