X Il sito opl.it utilizza cookie tecnici e di terze parti per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie
icona loading
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
Anagrafica e riferimenti Ente
ANAGRAFICA
Nome Ente: UVI Unione Volontari per l'Infanzia e l'Adolescenza
Anno Costituzione: 1967
Codice Fiscale: 80037270156
Partita Iva:
Indirizzo: Via Sant'Antonio 5
Città: Milano
Cap: 20122
Provincia: Milano
RIFERIMENTI ENTE
Nome legale rappresentante: Lodovica Badini
Mail legale rappresentante: segreteria@unionevolontariperinfanzia.org
Psicologo Referente: Silvio Morganti
Psicologo Referente Email: silvio.morganti@tin.it
Mail di riferimento ente: segreteria@unionevolontariperinfanzia.org
Pec: uvi@legalmail.it
Numero di telefono: 02781297
Indirizzo Web: www.unionevolontariperinfanzia.org/
Attività psicologica Ente
Ente che ha attiva una convenzione con l'Università Bicocca di Milano dal 04/06/2015.
Articolazione di progetti psicopedagogici funzionali al miglioramento della qualità della vita di bambini pre-adolescenti e adolescenti coinvolti nei vari nostri progetti operativi. Tali progetti riguardano in particolare: l'intervento in comunità che ospitano adolescenti con alle spalle vissuti di particolare criticità (relazionale e psicologica); il sostegno scolastico-relazionale a bambini e ragazzi inseriti nelle scuole di primo e secondo grado; sviluppo di progetti psicopedagogici in collaborazione con vari istituti universitari.
Sostegno psicologico a famiglie, bambini e adolescenti: soprattutto in collaborazione con i servizi di pronto intervento del comune di Milano gli interventi a favore di famiglie particolarmente a rischio con alle spalle problemi di tossicodipendenza.
Realizzazione di corsi e laboratori specificatamente orientati alla formazione di volontari impegnati in campo a declinare nel contesto operativo le diverse teorie psicologiche. In questo senso i corsi mediamente di 8 ore sono ripetuti con una cadenza bimestrale. A riguardo viene curata la pubblicazione di testi e materiali riassumenti le linee strategico operative dell'associazione.
Supervisione costante alle attività svolte da coordinatori, coordinatrici, volontari e volontarie. Le riunioni a tal riguardo convocate hanno una cadenza periodica definita.
Particolare attenzione viene posta alla relazione tra pensiero e linguaggio, in ordine soprattutto ai migranti accolti nelle strutture delle comunità Martinitt: il processo di prima alfabetizzazione implica l'adozione di specifiche strategie di natura psicologica.
Progetti Ente
Le discipline psicologiche strumento di inclusione democratica
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo B
Area Discipinare: Psicologia sociale
Intervenire nelle comunit? e nelle strutture deputate a svolgere azioni psicopedagogiche e di sostegno affettivo per bambini e ragazzi con svariate tipologie di difficolt?: deficit cognitivi, deficit comportamentali, ritardi nell'esecuzione di connessioni logiche elementari e di base.
Partecipare alle riunioni d'equipe con il compito di acquisire nuove e approfondite conoscenze in ordine alla problematiche affrontate e alle dinamiche di gruppo cos? come si vengono ad articolare nei contesti ove il tirocinante verr? chiamato ad operare.
Proporre ipotesi metodologiche orientate al miglioramento delle dinamiche relazionali considerate in quanto premessa al miglioramento della qualit? della vita di tutti gli attori coinvolti nel processo educativo.
Elaborare specifiche metodologie di verifica atte a individuare punti di forza e di debolezza dei processi messi in atto; in particolare per quanto concerne i punti di debolezza, delineare i pi? opportuni interventi tesi a rimuovere le criticit? evidenziate.
Definire protocolli adeguati a cogliere, evidenziare e socializzare gli elementi di originalit? costruttiva delineanti le azioni psicopedagogiche, didattiche e di sostegno emotivo via via messe in atto.
Acquisire sufficienti competenze per quanto concerne la relazione con le istituzioni pubbliche coinvolte dalle attivit? sviluppate all'interno delle comunit? di riferimento, con ci? intendendo anche plessi scolastici di scuola primaria e secondaria.
Acquisire ulteriori competenze in ordine alla stesura della documentazione relativa alle azioni svolte.
Le discipline psicologiche strumento di inclusione democratica
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo A
Area Discipinare: Psicologia dello sviluppo e dell'educazione
Fornire al tirocinante l'occasione di acquisire e sviluppare le proprie conoscenze in ordine ai vari settori oggetto dei propri studi accademici. Con il che si intende:
1) procedere alla descrizione e alla valutazione delle caratteristiche dei bambini e dei ragazzi interessati alle azioni educative sviluppate nel corso delle attivit? associative, in particolare verr? fornita l'occasione - secondo metodologie acquisite e consolidate - di applicare i pi? noti strumenti psicometrici, nonch? sviluppare la propria personale attitudine all'ascolto, alla decodificazione, all'interpretazione di microsegnali caratterizzanti queste epoche evolutive.
2) Verr? inoltre fornita l'opportunit? di partecipare alle varie fasi deputate alla concretizzazione dei progetti elaborati sul piano teorico, il che comporta specifiche riunioni con docenti, responsabili di comunit?, psicologi, assistenti sociali, insegnanti al fine di elaborare strategie di interventi psicologici concordate e condivise. In questa fase storica caratterizzata dall'obbligo di interloquire con dimensioni culturali e valoriali diverse da quelle che caratterizzano il mondo occidentale, particolare attenzione viene proposta allo studio delle rilevanze religiose, socio-culturali e socio-etnografiche.
3) Viene fornita l'occasione al tirocinante di contribuire creativamente all'elaborazione di strategie psicopedagogiche ragionevolmente innovative, sperimentando la messa in opera delle proprie ipotesi progettuali immaginate nel proprio percorso di studi accademici.
4) Infine, viene fornita l'occasione al tirocinante di sperimentare le proprie abilit? nel redigere relazioni e rapporti scritti.
Elenco Sedi
Codice
Nome
Indirizzo
Psicologo Referente
E-Mail Psicologo Referente
001593_001
UVI Unione Volontari per l'infanzia e l'Adolescenza
Via Sant'Antonio 5 - Milano - 20122 (MI)
Silvio Morganti
silvio.morganti@tin.it