X Il sito opl.it utilizza cookie tecnici e di terze parti per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie
icona loading
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
Anagrafica e riferimenti Ente
ANAGRAFICA
Nome Ente: FAMIGLIA NUOVA SOC.COOP.SOCIALE
Anno Costituzione: 1981
Codice Fiscale: 06092740155
Partita Iva: 06092740155
Indirizzo: VIA AGOSTINO DA LODI,11
Città: LODI
Cap: 26900
Provincia: LO
RIFERIMENTI ENTE
Nome legale rappresentante: DEVECCHI MARIAROSA
Mail legale rappresentante: devecchi.mariarosa@famnuova.com
Psicologo Referente: GIANCARLO SANTORI
Psicologo Referente Email: giancarlo.santori@famnuova.com
Mail di riferimento ente: info@famnuova.com
Pec: info@pec.famnuova.com
Numero di telefono: 0371 413610
Indirizzo Web: www.famiglianuova.com
Attività psicologica Ente
-Attività Psicologica: Conoscenza dei servizi offerti dalla cooperativa e nello specifico del funzionamento ed organizzazione della struttura e della sua mission. Sviluppo di competenze osservative e relazionali, apprendimento della capacità di analisi dei bisogni dell'utenza, osservazione e acquisizione di tecniche nella stesura e compilazione del progetto PEI individualizzato, partecipazione alla supervisione ed alle riunioni organizzative d'equipe, ai gruppi con cadenza settimanale orientati "sul qui ed ora" e mirati a ricostruire i vissuti psicologici dell'utente,sviluppo delle capacità di lavorare in gruppo e approfondimento di problematiche sia individuali che di gruppo. Affiancamento nei colloqui psicologici-relazionali come osservatore uditore, partecipazione attiva alle attività quotidiane, in affiancamento con il responsabile, seguendo gli aspetti organizzativi e dirigenziali della struttura. Inoltre :osservazione delle attività svolte dal tutor, quali i rapporti con i servizi esterni ed i colloqui preliminari con i familiari degli utenti inseriti, osservazione delle dinamiche nella prima accoglienza dell'utente. Analisi dei processi di cambiamento che gli utenti attraversano nel percorso comunitario, in particolare, come si modifica la percezione di se stessi e la consapevolezza sul percorso svolto. Accesso alla strumentazione utilizzata quali cartelle personali dell'utente, documentazione giuridica e sanitaria, anamnesi psicologica.Partecipante ad incontri formativi inerenti le tematiche delle dipendenze e affiancamento con il tutor nella somministrazione ed elaborazione di test psicologici.
Progetti Ente
Consolidamento competenze cliniche per il trattamento di pazienti con disturbo da uso di sostanze
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo A
Area Discipinare: Psicologia clinica
Attività Psicologica: Introduzione e conoscenza della strutturazione e dei servizi offerti dalla cooperativa e della sua mission, con particolare attenzione alla comunità come luogo di cura e criteri di accesso ad essa. Le principali attività svolte all'interno saranno: La partecipazione alle riunioni d'equipe multi professionali, tese al monitoraggio dei percorsi individuali degli utenti presenti e/o stesura della loro progettualità. La partecipazione osservante alla supervisione ad indirizzo psicoanalitico, diretta agli operatori della comunità per una corretta gestione dei vissuti. Osservazione con gli educatori degli utenti, nello svolgimento delle attività quotidiane ed affiancamento con il tutor per la traduzione nella clinica dei comportamenti osservati. Osservazione affiancamento delle attività svolte dal tutor di tirocinio nelle svolgimento della stesura delle relazioni. Affiancamento nei colloqui svolti dal terapeuta con gli utenti, con i loro familiari e nella conduzione dei gruppi. Affiancamento nei colloqui di conoscenza delle persone che fanno richiesta di accesso alla struttura al fine di saper decifrare velocemente i tratti psicopatici, borderline e valutare il reale bisogno della persona di un luogo di cura residenziale. L'obiettivo è quello sviluppare conoscenze cliniche per la gestione di un caso. Sviluppare conoscenze in riferimento alla problematica della manipolazione, del transfert e contro-transfert in setting residenziali. Le metodologie utilizzate saranno osservazione, confronto con il tutor, studio di manuali diagnostici e test in uso, attraverso la bibliografia presente, norme e leggi presenti. Data l'attuale emergenza sanitaria ed il Dpcm dell'8 Marzo 2020 e successivi, molti degli interventi o azioni saranno temporaneamente effettuati attraverso lo smart working. Nello specifico, le supervisioni, equipe, i colloqui di valutazione ed alcune altre attività vengono svolte in collegamento telematico (skype, zoom, ecc).
Conoscenza e sviluppo delle competenze professionali di base nell'ambito delle dipendenze
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo B
Area Discipinare: Psicologia clinica
Obiettivi formativi : Conoscenza del funzionamento della struttura e della sua organizzazione interna ( oltre cornica normativa). Programmazione degli obiettivi, dei metodi e delle fasi del percorso formativo del tirocinio.
Organizzare e raccogliere informazioni attraverso la partecipazione ai colloqui individuali e ai momenti di gruppo.
Acquisizione di abilit? utili allo sviluppo professionale attraverso l'osservazione, nello specifico: tecniche di colloquio, tecniche di gestione dei gruppi e riflessione sulla lettura delle loro dinamiche, a posteriori, partecipazione alla stesura di un progetto individualizzato,partecipazione al gruppo lavoro ?quipe.
Somministrazione di questionari.
Potenziamento delle capacit? relazionali e di comunicazione.
Acquisizione e funzione del ruolo del tutor e degli operatori all'interno della struttura.
Conoscenza ed approfondimento dei temi legati alla dipendenza.
Competenze professionali: Apprendimento e conoscenza degli elementi base per la conduzione di un colloquio.Compilazione delle schede personali dell'utenza.
Acquisizione di conoscenze relative all'analisi dei singoli utenti.
Conoscenza e trascrizione dei singoli colloqui settimanali.
Principali attivit?: Partecipazione agli incontri ed alle riunioni d'equipe.
Partecipazione ed osservazione diretta nelle attivit? di vita quotidiana.
Osservazione delle attivit? svolte dal tutor di tirocinio (valutazioni sull'utenza, documentazione, rapporto con i servizi esterni, stesura di progetti).
Partecipazione ad incontri formativi.
Conoscenza dei principi deontologici inerenti la professione di psicologo, il Codice etico e la Carta dei servizi della struttura.
Conoscenza e sviluppo delle competenze professionali di base nell'ambito delle dipendenze
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo B
Area Discipinare: Psicologia clinica
Obiettivi formativi : Conoscenza della struttura e della sua organizzazione. Programmazione degli obiettivi, dei metodi e delle fasi del percorso formativo.
Organizzare e raccogliere informazioni attraverso la partecipazione ai colloqui individuali e ai momenti di gruppo.
Acquisizione di abilit? utili allo sviluppo professionale quali (tecniche di colloquio, stesura di un progetto individualizzato,capacit? di lavorare in gruppo).
Apprendere le tecniche di gestione dei gruppi e delle loro dinamiche sottostanti.
Somministrazione di questionari.
Capacit? di ascolto e di contenimento emotivo.
Potenziamento delle capacit? relazionali e di comunicazione.
Acquisizione e funzione del ruolo del tutor e degli operatori all'interno della struttura.
Conoscenza ed approfondimento dei temi legati alla dipendenza.
Competenze professionali: apprendimento e conoscenza degli elementi base per la conduzione di un colloquio. Compilazione delle schede personali dell'utenza.
Acquisizione di conoscenze relative all'analisi dei singoli utenti.
Conoscenza e trascrizione dei singoli colloqui settimanali.
Principali attivit?: partecipazione agli incontri ed alle riunioni d'equipe.
Partecipazione ed osservazione diretta nelle attivit? di vita quotidiana.
Osservazione delle attivit? svolte dal tutor di tirocinio (valutazioni sull'utenza, documentazione, rapporto con i servizi esterni, stesura di progetti).
Partecipazione ad incontri formativi.
Conoscenza dei principi deontologici inerenti la professione di psicologo, il Codice etico e la Carta dei servizi della struttura.
Conoscenza e sviluppo delle competenze professionali di base nell'ambito delle dipendenze
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo B
Area Discipinare: Psicologia clinica
Obiettivi formativi : Conoscenza della struttura e della sua organizzazione. Programmazione degli obiettivi, dei metodi e delle fasi del percorso formativo.
Organizzare e raccogliere informazioni attraverso la partecipazione ai colloqui individuali e ai momenti di gruppo.
Acquisizione di abilit? utili allo sviluppo professionale quali (tecniche di colloquio, stesura di un progetto individualizzato,capacit? di lavorare in gruppo).
Apprendere le tecniche di gestione dei gruppi e delle loro dinamiche sottostanti.
Somministrazione di questionari.
Capacit? di ascolto e di contenimento emotivo.
Potenziamento delle capacit? relazionali e di comunicazione.
Acquisizione e funzione del ruolo del tutor e degli operatori all'interno della struttura.
Conoscenza ed approfondimento dei temi legati alla dipendenza.
Competenze professionali: apprendimento e conoscenza degli elementi base per la conduzione di un colloquio.Compilazione delle schede personali dell'utenza.
Acquisizione di conoscenze relative all'analisi dei singoli utenti.
Conoscenza e trascrizione dei singoli colloqui settimanali.
Principali attivit?: partecipazione agli incontri ed alle riunioni d'equipe.
Partecipazione ed osservazione diretta nelle attivit? di vita quotidiana.
Osservazione delle attivit? svolte dal tutor di tirocinio (valutazioni sull'utenza, documentazione, rapporto con i servizi esterni, stesura di progetti).
Partecipazione ad incontri formativi.
Conoscenza dei principi deontologici inerenti la professione di psicologo, il Codice etico, la normativa 231 e la Carta dei servizi della struttura.
Conoscenza e sviluppo delle competenze professionali di base nell'ambito delle dipendenze
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo B
Area Discipinare: Psicologia clinica
Obiettivi formativi : Conoscenza della struttura e della sua organizzazione. Programmazione degli obiettivi, dei metodi e delle fasi del percorso formativo.
Organizzare e raccogliere informazioni attraverso la partecipazione ai colloqui individuali e ai momenti di gruppo.
Acquisizione di abilit? utili allo sviluppo professionale quali (tecniche di colloquio, stesura di un progetto individualizzato,capacit? di lavorare in gruppo).
Apprendere le tecniche di gestione dei gruppi e delle loro dinamiche sottostanti.
Somministrazione di questionari.
Capacit? di ascolto e di contenimento emotivo.
Potenziamento delle capacit? relazionali e di comunicazione.
Acquisizione e funzione del ruolo del tutor e degli operatori all'interno della struttura.
Conoscenza ed approfondimento dei temi legati alla dipendenza.
Competenze professionali: Apprendimento e conoscenza degli elementi base per la conduzione di un colloquio.Compilazione delle schede personali dell'utenza.
Acquisizione di conoscenze relative all'analisi dei singoli utenti.
Conoscenza e trascrizione dei singoli colloqui settimanali.
Principali attivit?: Partecipazione agli incontri ed alle riunioni d'equipe.
Partecipazione ed osservazione diretta nelle attivit? di vita quotidiana.
Osservazione delle attivit? svolte dal tutor di tirocinio (valutazioni sull'utenza, documentazione, rapporto con i servizi esterni, stesura di progetti).
Partecipazione ad incontri formativi.
Conoscenza dei principi deontologici inerenti la professione di psicologo, il Codice etico, del documento 231 e della Carta dei servizi della struttura.
Elenco Sedi
Codice
Nome
Indirizzo
Psicologo Referente
E-Mail Psicologo Referente
001600_001
Comunita Fontane
c.na Fontane - Cornovecchio - 26842 (LO)
Giancarlo Santori
giancarlo.santori@famnuova.com
001600_002
Servizi Educativi Integrati
Via Agostino da Lodi - Lodi - 26900 (LO)
Cristiana Passerini
cristiana.passerini@famnuova.com