X Il sito opl.it utilizza cookie tecnici e di terze parti per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie
icona loading
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
Anagrafica e riferimenti Ente
ANAGRAFICA
Nome Ente: Associazione ICLeS
Anno Costituzione: 1999
Codice Fiscale: 97256700150
Partita Iva: 04073420962
Indirizzo: Via Luigi Settembrini 17
Città: Milano
Cap: 20124
Provincia: Milano
RIFERIMENTI ENTE
Nome legale rappresentante: Maria Teresa Maiocchi
Mail legale rappresentante: maria.maiocchi@unicatt.it
Psicologo Referente: Francesco Pessina
Psicologo Referente Email: fra.pessina@gmail.com
Mail di riferimento ente: fra.pessina@gmail.com
Pec: icles.mi@pec.libero.it
Numero di telefono: 3333891601
Indirizzo Web: Via Luigi Settembrini 17
Attività psicologica Ente
ICLeS (Istituto per la Clinica dei Legami Sociali) è una scuola di psicoterapia, ad orientamento psicoanalitico lacaniano che vede in atto un percorso di formazione clinica per psicologi-psicoterapeuti a cui anche il tirocinante può partecipare. L'orientamento dell'ICLeS dà particolare risalto all'adeguatezza della psicoanalisi a trattare con realismo le attuali patologie in quanto sono prima di tutto patologie dei legami. L'associazione ICLeS è iniziativa di un gruppo di psicologi, psicanalisti e psicoterapeuti, con lo scopo di attivare progetti di intervento per la cura, il sostegno e la promozione dei legami sociali nell'esperienza del disagio della/nella contemporaneità. I professionisti che operano in AltraScena si riconoscono in modelli di lettura, trattamento e cura dei fenomeni clinici che pongono la centralità della relazione e dei legami come prospettiva irrinunciabile per il reale benessere della persona: ogni dramma soggettivo, infatti, trova la sua ragione ma anche la sua risorsa nel legame. All'interno di questa prospettiva culturale, scientifica ed etica, sono nati e si sono sviluppati i diversi modi di intervento e i Dipartimenti-Laboratori tra cui:
PROGETTO DEL CONSULTORIO ALTRASCENA
Il consultorio clinico svolge attività di prima accoglienza della domanda di cura secondo l'orientamento della psicoanalisi, anche con interventi di psicodramma analitico, officina teatrale, bottega della scrittura.
CLINICA DELL'ARTE E DELL'ESPRESSIONE DRAMMATICA
Prosegue il progetto Altrascena con l'obiettivo di creare uno spazio di promozione artistico teatrale con fini terapeutico-riabilitativi per soggetti affetti da gravi disturbi psichici, al fine di valorizzare le reali risorse e potenzialità del paziente psichiatrico e di promuovere la formazione e il consolidamento di una cultura dell'integrazione nel territorio.
CLINICA DELLA SCOLARITA'
Come l'insegnante realizza l'impegno educativo che muove il suo lavoro? Occorre uno spazio condiviso per inventare strumenti di attualità quotidiana e rilanciare e confrontare il desiderio dell'adulto. Sono in atto dunque di formazione nelle scuole su tematiche di grande urgenza (es.bullismo), lavorando in rete anche con altre associazioni.
CLINICA DELLE CURE PSICHIATRICHE
Al di là del farmaco, sono in gioco i legami del paziente con la sua sofferenza enigmatica, la sua capacità di inserimento originale, la sua famiglia, il caregivers, la società:per una cura non anonima.
LUOGHI DELL'ALTRO. IL MIGRANTE, LA MULTICULTURALITA?
Modificare l'anonimato del tessuto sociale e urbano per ospitare identità culturali specifiche e nuove forme di legame, in particolare attivazione di gruppi mamma-bambino. Sono in atto anche attività cliniche di supervisione su lavori in atto in alcune istituzioni milanesi su questo genere di pratica.
Progetti Ente
Progetto per area: Psicologia sociale
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo B
Area Discipinare: Psicologia sociale
GLI OBIETTIVI:

Gli obiettivi del presente progetto proposti al tirocinante sono:

1) Sensibilizzare alla dimensione sociale e contestuale dell'intervento

2) Formare al lavoro in equipe e alla logica del confronto e del gruppo

3) Promuovere la cultura psicologica in contesti comunitari

4) Analizzare la domanda del territorio

5) Sviluppare capacità di sostenere e sviluppare proposte e interventi comunitari

6) Sensibilizzazione e formazione in ambiti di istituzionali, particolarmente educativo-scolastici (es. scuola)

LE ATTIVITA:

Le attività svolte presso l'Associazione ICLeS potranno essere, in accordo con il tirocinante:

1) Attività di promozione della salute

2) Organizzazione, promozione e gestione di incontri di quartiere

3) Organizzazione, promozione e gestione di incontri e di gruppi di parola per la formazione di operatori in ambito psico socio educativo attraverso strumenti di sensibilizzazione di gruppo (es. giochi di ruolo, discussioni di gruppo)

4) Organizzazione, promozione e gestione di incontri e di gruppi di parola, aperti alla comunità, su diverse tematiche proposte dall'Associazione

4) Supporto nello sviluppo di community coalition promuovendo e diffondendo le attività del Consultorio nel territorio.

5) Offerta di interventi in ambiti educativo e scolastici, sia rivolti al collegio docenti che agli studenti
Progetto per area: Psicologia clinica
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo A
Area Discipinare: Psicologia clinica
GLI OBIETTIVI:

Gli obiettivi del presente progetto di tirocinio sono:

1) Sviluppare un confronto attivo tra l'area della formazione e l'intervento sui territorio per verificare sul campo i principi e le teorie apprese
2) Mettere maggiormente a fuoco le capacità richieste dalla futura professione.
Interrogare una teoria della pratica
3) Approfondire aspetti della teoria che si collegano nello specifico con le aree applicative evocate (tecnica del preliminare, cliniche fuori setting, clinica con persone affette da disturbi psico-sociali)
4) Sviluppare una capacità di osservazione clinica
5) Formare alle dialettiche della professione tra operatori
6) Analizzare il ruolo dello psicologo all'interno di un contesto istituzionale

LE ATTIVITÀ:

Le attività svolte presso l'Associazione ICLeS potranno essere, in accordo con il tirocinante:

1) Osservazione di colloqui clinici di accoglienza e del lavoro preliminare sulla domanda
2) Partecipazione alle discussioni dei casi e al lavoro di valutazione ed elaborazione sull'ipotesi diagnostica e sulla sua espressione (processi di accoglienza, valutazione e presa in carico clinico-terapeutica)
3) Partecipazione ai lavori d'équipe e al processo di lavoro integrato tra le diverse funzioni e professionalità
4) Partecipazione agli incontri di rete con altri enti e strutture ed al lavoro combinato clinico-sociale
5) Attività eventuali di ricerca-intervento, promozione, formazione e supervisione periodica sull'attività clinica osservativa e su quella più partecipativa del tirocinante
6) Osservazione e partecipazione ai laboratori, alle formazione, alle supervisione e supporto agli operatori psicologi
Elenco Sedi
Codice
Nome
Indirizzo
Psicologo Referente
E-Mail Psicologo Referente
001898_001
ICLeS
Via Luigi Settembrini 17 - Milano - 20124 (Milano)
Francesco Pessina
fra.pessina@gmail.com