X Il sito opl.it utilizza cookie tecnici e di terze parti per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie
icona loading
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
Anagrafica e riferimenti Ente
ANAGRAFICA
Nome Ente: fondazione casa della carità angelo abriani
Anno Costituzione: 2002
Codice Fiscale: 97316770151
Partita Iva: 08241220964
Indirizzo: via francesco brambilla 10
Città: Milano
Cap: 20128
Provincia: milano
RIFERIMENTI ENTE
Nome legale rappresentante: Virginio Colmegna
Mail legale rappresentante: virginio.colmegna@casadellacarita.org
Psicologo Referente: Maria Chiara Ronzoni
Psicologo Referente Email: chiara.ronzoni@casadellacarita.org
Mail di riferimento ente: tiziana.scardilli@casadellacarita.org
Pec:
Numero di telefono: 3493102260
Indirizzo Web:
Attività psicologica Ente
-Partecipazione all'equipe multidisciplinare (psicologi, educatori, psichiatri, assistenti sociali, medici) e al confronto costante circa le situazioni delle persone o nuclei familiari accolti in struttura).
-Pianificazione, monitoraggio e valutazione in équipe di progetti personalizzati delle persone o nuclei accolti, identificandone obiettivi, strumenti e modalità di attuazione, con attenzione a risorse e punti di fragilità e alla partecipazione attiva della persona o nucleo al suo progetto (formulazione condivisa del progetto).
-Pianificazione e attuazione, dopo condivisione in équipe, degli interventi psico-educativi, coerentemente con il progetto individuale e con le situazioni contingenti che si presentano.
-Partecipazione attiva alla vita quotidiana delle persone interna ed esterna alla struttura, ai fini di effettuare un'osservazione costante partecipata degli elementi importanti per i progetti delle persone o nuclei accolti.
-Gestione in équipe dei momenti significativi di cambiamento (ingresso nella struttura, dimissioni temporanee o definitive, conclusione del progetto, accompagnamento verso le fasi successive del progetto).
-Sostegno psico-educativo o psicologico a soggetti che si trovino ad affrontare un momento di difficoltà.
-Interventi diretti a sostenere la relazione mamma-bambino con le sue risorse e a sviluppare reti di aiuto e supporto.
-Costruzione e gestione del rapporto con la rete di riferimento per la persona o per il nucleo familiare.
-Costruzione e gestione del rapporto con la rete di servizi esterni di riferimento per la persona o nucleo (Comune, Assistenti sociali, Medico di Base, Servizi invianti, Ufficio assegnazione alloggi popolari, INPS ecc.).
-Utilizzo di strumenti e procedure nella gestione di documentazione di vario tipo e relazioni, in conformità alle norme sulla privacy
-Attuazione di interventi rivolti ad associazioni e enti che a vario titolo collaborano con l'ente Casa della Carità.
Progetti Ente
Tirocinio Fondazione Casa della Carità
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo B
Area Discipinare: Psicologia sociale
Il tirocinante avrà la possibilità di:
-Partecipare all'equipe multidisciplinare (psicologi, educatori, psichiatri, assistenti sociali, medici) e al confronto costante circa le situazioni delle persone o nuclei familiari accolti in struttura).
-Assistere e partecipare alla pianificazione, monitoraggio e valutazione in équipe di progetti personalizzati delle persone o nuclei accolti, identificandone obiettivi, strumenti e modalità di attuazione, con attenzione a risorse e punti di fragilità e alla partecipazione attiva della persona o nucleo al suo progetto (apprendimento della formulazione condivisa del progetto).
-Assistere e partecipare alla pianificazione e attuazione, dopo condivisione in équipe, degli interventi psico-educativi, coerentemente con il progetto individuale e con le situazioni contingenti che si presentano.
-Partecipare attivamente alla vita quotidiana delle persone interna ed esterna alla struttura, ai fini di effettuare un'osservazione costante partecipata degli elementi importanti per i progetti delle persone o nuclei accolti.
-Assistere e partecipare alla gestione in équipe dei momenti significativi di cambiamento (ingresso nella struttura, dimissioni temporanee o definitive, conclusione del progetto, accompagnamento verso le fasi successive del progetto).
-Assistere come osservatore/trice a colloqui di sostegno psico-educativo o psicologico a soggetti che si trovino ad affrontare un momento di difficoltà.
-Assistere e partecipare a interventi diretti a sostenere la relazione mamma-bambino con le sue risorse e a sviluppare reti di aiuto e supporto.
-Apprendere la costruzione e gestione del rapporto con la rete di riferimento per la persona o per il nucleo familiare.
-Apprendere la costruzione e gestione del rapporto con la rete di servizi esterni di riferimento per la persona o nucleo (Comune, Assistenti sociali, Medico di Base, Servizi invianti, Ufficio assegnazione alloggi popolari, INPS ecc.).
-Utilizzare strumenti e procedure nella gestione di documentazione di vario tipo e relazioni, in conformità alle norme sulla privacy
-Essere presente all'attuazione di interventi rivolti ad associazioni e enti che a vario titolo collaborano con l'ente Casa della Carità.
Elenco Sedi
Codice
Nome
Indirizzo
Psicologo Referente
E-Mail Psicologo Referente
001920_001
Fondazione Casa della Carit?
via Francesco Brambilla, 10 - Milano - 20128 (Mi)
Ronzoni Maria Chiara
chiara.ronzoni@casadellacarita.org