X Il sito opl.it utilizza cookie tecnici e di terze parti per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie
icona loading
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
Anagrafica e riferimenti Ente
ANAGRAFICA
Nome Ente: dottoressa cinzia gorla
Anno Costituzione: 2006
Codice Fiscale: grlcnz80d49g220s
Partita Iva: 06689210968
Indirizzo: via cadorna 47
Città: meda
Cap: 20821
Provincia: monza e brianza
RIFERIMENTI ENTE
Nome legale rappresentante: cinzia gorla
Mail legale rappresentante: info@cinziagorla.it
Psicologo Referente: cinzia gorla
Psicologo Referente Email: info@cinziagorla.it
Mail di riferimento ente: info@cinziagorla.it
Pec: cinzia.gorla.172@psypec.it
Numero di telefono: 3396459944
Indirizzo Web: www.cinziagorla.it
Attività psicologica Ente
All'interno dello studio come Psicologa offro consulenze psicologiche o attività di diagnosi,come Psicoterapeuta, mi occupo di Psicosomatica, possiedo gli strumenti psicologici e terapeutici quali dialogo, relazione e tecniche per intervenire sul problema della persona o del gruppo svolgendo attività di cura e supporto; collaboro con specialisti quali Osteopata, Naturopata, Nutrizionista, Psichiatra e Avvocato, per dare al paziente un servizio completo che possa farlo sentire sicuro, protetto e curato da diverse figure professionali che collaborano tra loro.
Essendo Psicologa del Lavoro e delle Organizzazioni offro consulenze ed interventi a piccole e grandi imprese.
Propongo progetti informativi ed esperienziali per offrire conoscenza e diffusione della Cultura Psicologica con particolare riferimento al Benessere ed alla Psicologia Positiva, in strutture pubbliche e private.

I tirocinanti verranno coinvolti nei tre ambiti:

- Collaborazioni con Enti pubblici o privati nella stesura di progetti finalizzati alla diffusione della cultura psicologica. Il tirocinante si occuperà di partecipare attivamente ai contatti, alla scelta della tematica da presentare, stenderà una bozza del progetto che verrà supervisionata e parteciperà attivamente allo svolgimento degli incontri pubblici o privati al fine di acquisire: capacità di individuare le esigenze dei cittadini in ambito psicologico con acquisizione dati e progetti in zona, capacità di stendere un progetto chiaro ed utile, sviluppare la capacità di parlare in pubblico ed acquisire nuovi clienti.

- Collaborazioni con altri Psicologi o figure professionali che riguardano la formazione e l'interazione tra diversi professionisti. Il tirocinante parteciperà attivamente alla formazione della vision ed interagirà personalmente con ogni professionista per individuare il percorso più utile che ogni cliente dello studio possa intraprendere per raggiungere i suoi obbiettivi. Il tirocinante sarà impegnato giornalmente allo scambio di idee e soluzioni finalizzati alla crescita del lavoro nello studio, al benessere psicologico del personale e del cliente. Acquisirà a tal proposito capacità di problem solving, resilienza, capacità di rapportarsi con colleghi e/o figure professionali diverse e l'importante capacità, attraverso gli strumenti psicologici, di creare un clima di benessere tra utenza e professionisti.

- Il Tirocinante parteciperà ai colloqui psicologici, facendo esperienza delle persone che chiedono aiuto, al loro bisogno di sentirsi accolte e comprese nelle loro difficoltà. Esplorerà la domanda portata nei primi incontri, verrà coinvolto nel progettare e convenire un percorso psicologico finalizzato al benessere della persona e del gruppo.


Progetti Ente
PROGETTO BENESSERE E COLLABORAZIONE
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo B
Area Discipinare: Psicologia sociale
In questo progetto lo psicologo si dedica allo studio di comportamenti, sentimenti e pensieri della persona o del gruppo al fine di proporre un progetto di formazione che attraverso la psico-educazione, possa fornire diverse risorse per affrontare precise situazioni.
In altre parole, guida nella soluzione dei propri bisogni attraverso l?insegnamento.
In questo contesto si impara a gestire le emozioni, i pensieri ed i comportamenti per ottenere un maggiore benessere.
Ciò migliora la vita delle persone con le quali lavora e contribuisce a favorire benessere.
Per realizzare il progetto lo psicologo svolge le seguenti attività:
1- Effettua una valutazione delle persone e/o sulla situazione sulle quali interverrà, stabilendo un obiettivo in funzione delle esigenze della persone e/o del gruppo.
2- Riconosce e valorizza le capacità del gruppo.
3- Valuta eventuali programmi di prevenzione e di sensibilizzazione .
4- Esamina le risorse disponibili per l?intervento e stabilisce gli obiettivi in base ad esse.
Così facendo, lo psicologo è capace di individuare i bisogni del gruppo o dell?individuo e di stabilire degli obiettivi. Avvia progetti per soddisfare le esigenze riscontrate ed effettua valutazioni per monitorare i cambiamenti prodotti dagli interventi attivati.
Oltre a ciò, predispone le risorse e dirige le attività da svolgere. Può intervenire a livello individuale o di gruppo e segue l?intero percorso volto a raggiungere gli obiettivi prefissati.
DIFFUSIONE DELL CULTURA PSICOLOGICA
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo B
Area Discipinare: Psicologia dello sviluppo e dell'educazione
Il progetto relativo alla "diffusione della cultura psicologica" si propone, attraverso incontri di gruppo, di formare ed informare le persone ad un corretto stile di vita che possa garantire consapevolezza e benessere.

Gli incontri si svolgono a cadenza settimanale, lo strumento usato principalmente è il dialogo che prevede e comporta l'interazione "con" e "tra" i partecipanti al gruppo stesso.
Lo Psicologo ha il compito di aiutare la creazione di un contesto di scambio di idee ed emozioni tra i partecipanti per fare in modo che le persone imparino ad interagire in modo costruttivo, in questa circostanza si parla di empatia, dinamiche di gruppo, resilienza e comunicazione così che si possa strutturare all'interno delle persone la consapevolezza della propria presenza nello spazio e della propria importanza.

La coesione del gruppo diretta dallo Psicologo invita i partecipanti a parlare liberamente del proprio stato di salute psico-emozionale consegnando utili strumenti psicologici (dialogo e test) che garantiscano l'equilibrio e il benessere.

Inoltre si propongono esperienze dirette di tecniche utili per alleviare i malesseri, come ad esempio: il Training Autogeno, il Rilassamento ed esercizi di bioenergetica.

A questi gruppi partecipano sia persone che vogliono potenziare il proprio stato di benessere che persone con disagi e malesseri psicologici e/o emotivi.
COLLABORAZIONI CON ENTI PUBBLICI
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo A
Area Discipinare: Psicologia dello sviluppo e dell'educazione
Dall'anno 2010, ho attive collaborazioni con enti pubblici (Comuni) di Monza e Brianza:
per il Comune di Seregno ho svolto un progetto relativo alla Psicologia dello sviluppo e dell'educazione e della Psicologia del benessere, con la tematica 'uso/abuso di sostanze tra gli adolescenti'ed 'ansia e attacchi di panico', per il Comune di Giussano, all'interno delle scuole un progetto sempre su 'uso/abuso di sostanze tra gli adolescenti' per il Comune di Lissone su 'ansia e attacchi di panico' così come per il Comune di Meda.
Ad oggi collaboro con il Comune di Giussano con progetti relativi al benessere tra cui ansia, panico, rilassamento/training autogeno e crescita personale, questa collaborazione che prosegue da un anno avrà un seguito anche a partire da Settembre 2019 in poi.
Il tirocinante verrà coinvolto nella stesura dei progetti inerenti alla Psicologia.
Con il comune di Giussano, a partire da Settembre, mi vedrò impegnata nella stesura di un progetto più ampio in relazione alla cultura psicologica del benessere, proponendo mensilmente conferenze orientative per i cittadini; a seguito delle serate/giornate informative, capita spesso di trovarmi ad accogliere le persone che vogliono seguire percorsi individuali, per questo motivo, il tirocinante, oltre che partecipare alla stesura del progetto, si vedrà coinvolto nel processo di eventuale presa in carico delle singole persone con colloquio psicologico, anamnesi e presa in carico delle stesse.
Elenco Sedi
Codice
Nome
Indirizzo
Psicologo Referente
E-Mail Psicologo Referente
001953_001
Salotto di Cinzia Gorla
vai cadorna 47 , meda (MB) - meda - 20821 (monza e brianza)
Dottoressa Cinzia Gorla
info@cinziagorla.it