X Il sito opl.it utilizza cookie tecnici e di terze parti per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie
icona loading
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
Anagrafica e riferimenti Ente
ANAGRAFICA
Nome Ente: NADIR ONLUS IMPRESA COOPERATIVA SOCIALE
Anno Costituzione: 2013
Codice Fiscale: 07526710723
Partita Iva: 07526710723
Indirizzo: VIA GIOVANNI BATTISTA TREVISANI 62
Città: BARI
Cap: 70123
Provincia: BARI
RIFERIMENTI ENTE
Nome legale rappresentante: ANNA TRAETTA
Mail legale rappresentante: nadironlus@pec.it
Psicologo Referente: VALERIA CAFAGNA
Psicologo Referente Email: valeriacafagna@libero.it
Mail di riferimento ente: valeriacafagna@libero.it
Pec: nadironlus@pec.it
Numero di telefono: 3280949845
Indirizzo Web: www.metropolisconsorzio.it
Attività psicologica Ente
-Gestione dei servizi sociali, socio-sanitari orientati in via prioritaria, ma non esclusiva, a soddisfare i bisogni di persone anziane; sperimentazione di servizi socio-educativi per la prima infanzia e l'adolescenza, quali servizi ludici ed educativi per bambini da zero a dodici anni; servizi ricreativi ed il tempo libero per minori dai sei ai quindici anni; strutture di accoglienza per persone anziane autosufficienti e non, nonchè servizi integrati per residenze protette; servizi e centri di riabilitazione; attività di assistenza sanitaria a carattere domiciliare, oppure realizzata in centri di servizio appositamente allestiti, o messi a disposizione da enti pubblici o privati; centri diurni ed altre strutture con carattere animativo e finalizzate al miglioramento della qualità della vita; attività terapeutiche e riabilitative rivolte a minori affetti da disturbi psicopatologici, disabilità intellettiva con gravi disturbi della condotta, psicosi, gravi disturbi della personalità, disturbi dello spettro autistico, disabilità intellettiva media, gravi patologie della comunicazione, relazione e socializzazione, che necessitano sia di interventi complessi e coordinati, che di ospitalità per periodi definiti nel tempo, che limitano e/o alterano lo sviluppo, il recupero o il mantenimento delle funzioni intellettive, neuropercettive, affettive-relazionali, comunicative e motorio-prassiche pratiche e, si sottolinea sempre bisognevoli di continuità nelle prestazioni riabilitative e socio assistenziali ad elevata integrazione sanitaria.
Progetti Ente
Il supporto terapeutico/riabilitativo ai minori affetti da disturbi psicopatologici e disabilità intellettive
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo B
Area Discipinare: Psicologia dello sviluppo e dell'educazione
Un intervento psicologico è premessa indispensabile per un legame forte tra momento diagnostico, progettazione, intervento e verifiche. Le competenze relative ai processi di sviluppo e di apprendimento sono infatti necessarie per individualizzare le proposte e valutarne l?efficacia. E? importante nei casi in cui problemi relazionali e/o comportamentali di una certa entità si associno alla situazione patologica. Le barriere psicologiche possono essere prima di tutto presenti nel soggetto stesso e ostacolano così un pieno sviluppo delle potenzialità presenti: possono sortire tale effetto una bassa autostima, una scarsa consapevolezza delle proprie capacità e dei limiti, nonché ovviamente la presenza di vere e proprie forme psico-patologiche. Un intervento
psicologico sarebbe sempre auspicabile per prevenire l?insorgere di tali problematiche e per supportare le famiglie nella fase iniziale e nei momenti più critici dell?evoluzione propria e del ragazzo.
All'interno di un contesto organizzativo multiprofessionale e attraverso la partecipazione, osservazione, la discussione e la pratica clinica guidata sotto il controllo del tutor, il tirocinante si avvierà ad un percorso di autonomizzazione nell'uso degli strumenti specifici della professione. nello specifico il progetto prevede:
- la compartecipazione alla stesura di Progetti Terapeutici Individuali
- elaborazione di relazioni psicologico/cliniche
- partecipazione alle riunioni di equipe per finalizzate alla discussione dei casi clinici, - partecipazione alla conduzione di gruppi a valenza terapeutica e/o psicoeducativa
- partecipazione ad incontri di rete
- partecipazione alla conduzione di attività terapeutico/riabilitative
- partecipazione agli incontri con i familiari-
- osservazione della conduzione di colloqui psicologici e di sostegno
Elenco Sedi
Codice
Nome
Indirizzo
Psicologo Referente
E-Mail Psicologo Referente
001963_001
CRTM ARCADIA
VIA TERLIZZI n.94 - MOLFETTA - 70056 (BARI)
VALERIA CAFAGNA
valeriacafagna@libero.it