X Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo facciamo uso dei cookie. I cookie sono un piccoli file di testo che vengono memorizzati sul dispositivo del visitatore quando questo naviga sui siti web tramite l’utilizzo del proprio browser preferito. Utilizziamo i dati raccolti grazie ai cookie per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro. L’adozione e il successivo utilizzo dei cookie sono stati oggetto di una attenta analisi tenendo conto delle disposizioni vigenti e delle indicazioni e disposizioni fornite dal Garante Privacy negli anni, consultabili al seguente collegamento https://www.garanteprivacy.it/temi/cookie . Di seguito potete trovare il link dell'informativa estesa.

icona loading
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
Anagrafica e riferimenti Ente
ANAGRAFICA
Nome Ente: Dr. Federico chiesa
Anno Costituzione: 1984
Codice Fiscale: CHSFRC52P01L057N
Partita Iva: 02055830232
Indirizzo: Via fratelli Govoni 10
Città: Verona
Cap: 37138
Provincia: VERONA
RIFERIMENTI ENTE
Nome legale rappresentante: Dr Federico Chiesa
Mail legale rappresentante: f.chiesa52@gmail.com
Psicologo Referente: Dr Federico Chiesa
Psicologo Referente Email: Dr Federico Chiesa
Mail di riferimento ente: f.chiesa52@gmail.com
Pec: Federico.chiesa@pec.omceovr.it
Numero di telefono: 3406114410
Indirizzo Web: f.chiesa52@gmail.com
Attività psicologica Ente
Progetti e attività a cui potrebbero partecipare i tirocinanti

Attività ? partecipazione a: progetti di riabilitazione sociale per pazienti psicotici, borderline e/o con disturbi dipendenti di personalità; conduzione di un gruppo di psicoterapia per ventenni con disturbi di personalità e di tipo borderline; gruppo di familiari di pazienti borderline e psicotici; progetti di riabilitazione psicosociale per i pazienti suddetti;attività riabilitative presso una comunità di accoglienza con cui il Dr. Chiesa collabora e presso altre cooperative e realtà sociali; momenti di aggregazione sociale e visite a domicilio; gruppo eterocentrato di addestramento alla relazione con i pazienti rivolto a giovani psicologi e psicoterapeuti che partecipano a gruppi di psicoterapia con il Dr; incontri di supervisione personale con il Dr.
Il tutto avviene al momento online, ma sarà previsto il rientro in presenza non appena le condizioni epidemiologiche lo consentiranno.
Strumenti ? osservazione; co ? conduzione per quanto concerne le modalità gruppali; confronto personale con il Dr. e con gli altri professionisti in collaborazione.
Collaborazioni con Enti pubblici: partecipazione a riunioni riguardanti momenti di discussione di progetti di riabilitazione sociale per pazienti seguiti dal Dr. Chiesa e che vengono ospitati in servizi psichiatrici con cui il Dr. collabora (servizi psichiatrici di Borgo Trento e Borgo Roma di Verona). Attività con Enti privati: partecipazione a riunioni di equipe con i responsabili delle comunità terapeutiche e delle cooperative con cui il Dr. è in collaborazione (comunità di Fittà di Soave; comunità psichiatrica di Villa Guardini; comunità psichiatrica della Groletta; comunità psichiatrica del GranCan).Collaborazione con psicologi e consulenti del lavoro che si occupano di progetti di inserimenti lavorativi specifici per pazienti seguiti dal Dr. Chiesa.
Ore settimanali previste: 25, da suddividere a seconda delle attività. In particolare, 1 ora e 30 di partecipazione ad un gruppo per genitori con figli psicotici e borderline; 1 ora e 30 per una gruppo analisi con i figli di questi. 2 ore di supervisione del tirocinante con il Dr. Attività con gli Enti pubblici e privati:15 ore(5 ore nei servizi pubblici e 10 nei servizi privati). 5 ore per visite a domicilio dei pazienti seguiti dal Dr.
Progetti Ente
Progetto clinico di riabilitazione psicosociale - specifiche sull'orario e sugli Enti
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo A
Area Discipinare: Psicologia clinica
obiettivi->acquisire: competenze nella gestione e conduzione di gruppi terapeutici; modalità di interventi all'interno di realtà sociali, cooperative e comunità; capacità di confronto tra professionisti all'interno di gruppi d'equipe; capacità di mettersi in ascolto e riflettere sulla propria emotività nell'approcciarsi con i pazienti e le problematiche da loro portate.
attività->partecipazione a: progetti di riabilitazione sociale per pazienti psicotici, borderline e/o con disturbi dipendenti di personalità; conduzione di un gruppo di psicoterapia per ventenni con disturbi di personalità e di tipo borderline; gruppo di familiari di pazienti borderline e psicotici; progetti di riabilitazione psicosociale per i pazienti suddetti;attività riabilitative presso una comunità di accoglienza con cui il dr. chiesa collabora e presso altre cooperative e realtà sociali; momenti di aggregazione sociale e visite a domicilio; gruppo eterocentrato di addestramento alla relazione con i pazienti rivolto a giovani psicologi e psicoterapeuti che partecipano a gruppi di psicoterapia con il dr; incontri di supervisione personale con il dr.
il tutto avviene al momento online, ma sarà previsto il rientro in presenza non appena le condizioni epidemiologiche lo consentiranno.
strumenti->osservazione; co-conduzione per quanto concerne le modalità gruppali; confronto personale con il dr. e con gli altri professionisti in collaborazione.
collaborazioni con enti pubblici: partecipazione a riunioni riguardanti momenti di discussione di progetti di riabilitazione sociale per pazienti seguiti dal dr. chiesa e che vengono ospitati in servizi psichiatrici con cui il dr. collabora (servizi psichiatrici di borgo trento e borgo roma di verona). attività con enti privati: partecipazione a riunioni di equipe con i responsabili delle comunità terapeutiche e delle cooperative con cui il dr. è in collaborazione (comunità di fittà di soave; comunità psichiatrica di villa guardini; comunità psichiatrica della groletta; comunità psichiatrica del grancan).collaborazione con psicologi e consulenti del lavoro che si occupano di progetti di inserimenti lavorativi specifici per pazienti seguiti dal dr. chiesa.
ore settimanali:25, da suddividere a seconda delle attività. in particolare, 1 ora e 30 di partecipazione ad un gruppo per genitori con figli psicotici e borderline; 1 ora e 30 per una gruppo analisi con i figli di questi. 2 ore di supervisione del tirocinante con il dr. attività con gli enti pubblici e privati:15 ore(5 ore nei servizi pubblici e 10 nei servizi privati). 5 ore per visite a domicilio dei pazienti seguiti dal dr.
Progetto di tirocinio in ambito psicosociale. Titolo: "La cura dei pazienti oltre la terapia. Pratiche di reinserimento sociale"
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo A
Area Discipinare: Psicologia sociale
Obiettivi:apprendere la modalità di interazione con i pazienti in ambito psicosociale;imparare a collaborare con i servizi per programmare e avviare progetti di tipo riabilitativo;saper osservare il paziente non solo da un punto di vista clinico, ma comprendere come aiutarlo ad inserirsi nuovamente nell'ambiente sociale una volta finito il periodo di ricovero;acquisire competenze relative ad un approccio terapeutico che non si limita ad osservare il paziente all'interno del setting prestabilito (studio clinico, struttura), ma divenire delle figure di accompagnamento della persona nel suo reinserimento all'interno del suo ambiente di vita;capacità di lavorare in equipe.
Attività: partecipazione a gruppi di supporto e gruppi terapeutici, utilizzati come strumenti per seguire e affiancare nel processo di reinserimento sociale pazienti con difficoltà relazionali; incontri online con pazienti del Dr che vivono all'interno di comunità psichiatriche; interagire con i servizi e con gli psichiatri e gli psicologi di riferimento per avere un confronto sui progetti riabilitativi; supervisioni periodiche con il Dr; partecipazione a gruppi di consulenza formativa di tipo Balint con i genitori di alcuni pazienti, come momento di supporto e di comprensione delle modalità con cui seguire il figlio nell'ambiente familiare; momenti di supervisione del Dr in gruppo con alcuni tirocinanti e giovani psichiatri e psicologi che partecipano ai progetti riabilitativi; accompagnamento di alcuni pazienti all'interno di appartamenti protetti e riunioni periodiche con gli educatori e gli psichiatri di riferimento; scrittura di report sulle attività svolte, che verranno poi confrontati e condivisi con il Dr e con gli altri professionisti in collaborazione.
Strumenti: osservazione e partecipazione in co ? conduzione per quanto concerne le modalità gruppali; confronto personale con il Dr e con gli altri professionisti in collaborazione (psichiatri, psicologi, psicoterapeuti, educatori); lavoro in equipe.
Enti privati coinvolti: comunità di accoglienza e comunità residenziali convenzionate con le unità sanitarie locali della provincia di Verona.
Ore settimanali previste: 25, da suddividere a seconda delle attività. Le sedute di gruppo hanno una durata di un'ora e mezza, così come anche i momenti di supervisione. La scrittura dei report solitamente ha una durata di un'ora e mezza/due ore, a seconda del tempo impiegato dal tirocinante per svolgere tale lavoro. La durata degli incontri condivisi con altri professionisti verrà concordata con le persone coinvolte.

Modalità di svolgimento: si alternerà la modalità online a quella in presenza, in base all'andamento della pandemia Covid - 19, il tutto seguendo le normative vigenti.
progetto di riabilitazione sociale per pazienti psicotici
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo B
Area Discipinare: Psicologia clinica
La Dr.ssa Caterina Pollini e? invitata a partecipare ad un progetto di riabilitazione sociale per pazienti psicotici, borderline e/o con disturbi dipendenti di personalità.
Tale progetto è già attivo da anni.
Partecipazione alla conduzione di un gruppo di psicoterapia per ventenni con disturbi dì personalità e di tipo borderline.
Partecipazione ad un gruppo di famigliari di pazienti borderline e psicotici co disturbi di ritiro e di evitamento sociale.
Partecipazione a progetti di riabilitazione psicosociale per i pazienti suddetti.
Partecipazione ad attività riabilitative presso una comunità di accoglienza con cui il Dr. Chiesa collabora.
Gestione di momenti di aggregazione sociale e visite a domicilio.
Partecipazione ad un gruppo eterocentrato di addestramento alla relazione con i pazienti:
Tale gruppo verrà istituito a breve per giovani psicologi e psicoterapeuti che già hanno partecipato a gruppi di psicoterapia con il Dr . Chiesa.
Incontri di supervisione personale con il Dr.Chiesa.
Il tutto e? tuttora in atto online ed è previsto in presenza quando le condizioni epidemiologiche attuali lo permetteranno
Obiettivi del tirocinio : acquisizione di competenze alla conduzione di gruppi terapeutici e capacità di progettazione di percorsi di riabilitazione psicosociale e capacità di confronto critico delle proprie modalità relazionali negli interventi terapeutici.
Strumenti: addestramento all?osservazione , alla diagnosi relazionale , al colloquio clinico e al lavoro di Equipe.
Elenco Sedi
Codice
Nome
Indirizzo
Psicologo Referente
E-Mail Psicologo Referente
002348_001
Studio Dr.Chiesa Federico
Via fratelli Govoni 10 - Verona - 37138 (Verona)
Dr.Chiesa Federico
f.chiesa52@gmail.com