X Il sito opl.it utilizza cookie tecnici e di terze parti per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie
icona loading
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
Anagrafica e riferimenti Ente
ANAGRAFICA
Nome Ente: REVERIE FONDATORI IMPRESA SOCIALE SRL
Anno Costituzione: 2009
Codice Fiscale: 10556641008
Partita Iva: 10556641008
Indirizzo: VIA MORLUPO 94
Città: CAPENA
Cap: 00060
Provincia: ROMA
RIFERIMENTI ENTE
Nome legale rappresentante: ROBERTO QUINTILIANI
Mail legale rappresentante: roberto.quintiliani70@gmail.com
Psicologo Referente: ROBERTO QUINTILIANI
Psicologo Referente Email: roberto.quintiliani70@gmail.com
Mail di riferimento ente: reveriefondatoriimpresasociale@gmail.com
Pec: reverieimpresasocialesrl@legalmail.it
Numero di telefono: 0690379035
Indirizzo Web: www.reverie.it
Attività psicologica Ente
La Comunità Psicoterapeutica Reverie è un presidio sanitario accreditato con la Regione Lazio come SRTR-e (Struttura Residenziale Terapeutico Riabilitativa estensiva) e si occupa dell'attuazione di progetti terapeutici residenziali concordati con i Servizi Territoriali invianti di pazienti psichiatrici adulti. I programmi riguardano quindi principalmente della cura, sostegno e riabilitazione di persone con disagio psichico di varia natura e gravità, attraverso attività psicoterapeutiche quali: psicoterapie individuali, gruppi psicoterapeutici, psicodramma analitico, colloqui di sostegno, terapie familiari, riunioni d'equipe multidisciplinare, supervisioni cliniche, intervisioni dell'équipe, gestione delle cartelle cliniche, laboratori espressivi. L'intervento in comunità è basato su un modello psicodinamico e gli operatori che vi lavorano sono per la maggior parte psicologi e psicoterapeuti. Sono presenti anche uno psichiatra come direttore sanitario, un infermiere e due operatori socio sanitari. Il Direttore clinico, il supervisore e coloro che svolgono psicoterapie e sostegno ai pazienti sono psicologi/psicoterapeuti con formazione analitica. Vengono somministrati anche dei test periodici quali BPRS, MMSE, Scala ASSE V Kennedy e il colloquio psicodiagnostico. Gli operatori sono divisi in tre Unità Operative di Base costituite ognuna da quattro operatori, sei/sette pazienti e un tutor che supervisiona settimanalmente il lavoro della piccola équipe, anch'egli psicologo psicoterapeuta. L'intera equipe assieme a tutti gli ospiti della comunità si riunisce settimanalmente in una assemblea presieduta dal Direttore Clinico psicologo psicoterapeuta. La comunità prevede inoltre un piano formativo annuale che comprende, oltre le supervisioni e intervisioni mensili, seminari di formazione teorico clinica per tutto il personale e per i tirocinanti. In tali seminari (generalmente 4/5 annuali) vengono invitati come conduttori psicanalisti esterni di comprovata esperienza sia istituzionale che di lavoro con pazienti psicotici e borderline.
Progetti Ente
Tirocinio Albo A
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo A
Area Discipinare: Psicologia sociale
Obiettivi formativi: il tirocinante apprenderà principalmente ad affrontare aspetti transferali e controtransferali nel rapporto con pazienti psichiatrici e ad utilizzarli come strumenti di lavoro. Svilupperà inoltre capacità di lavoro in una équipe multidisciplinare. Competenze professionali: il tirocinante svilupperà capacità di cura e sostegno a persone con problemi psicologici gravi e capacità psicodiagnostiche. Il tirocinio si svilupperà nella seguente modalità: affiancamento ad un operatore psicologo esperto, nelle attività terapeutiche e riabilitative della comunità (Gruppi terapeutici, laboratori di art therapy) attività riabilitative e di risocializzazione. Partecipazione inoltre alla raccolta dei dati, alla stesura dei protocolli, partecipazione alle riunioni d'équipe, alle supervisioni mensili e ai seminari teorico-clinici. Metodi, tecniche e strumenti utilizzati: L'affiancamento all'operatore psicologo è il maggior strumento per l'apprendimento di tecniche di intervento con i pazienti. E' previsto un colloquio settimanale con il tutor o a richiesta ogniqualvolta necessiti. Vengono svolti seminari teorici. Ai fini psicodiagnostici è previsto un affiancamento nella raccolta dei dati e nella stesura dei protocolli relativi ai seguenti test: BPRS, MMSE, Scala Asse V Kennedy e il colloquio psicodiagnostico. Il tirocinio ha durata semestrale e prevede la frequenza di 3/4 volte a settimana di sei ore a turno nei seguenti orari: 9,00-15,00 o 15,00-21,00. Al termine del tirocinio verrà effettuata una verifica attraverso la stesura di un protocollo scritto e di un colloquio finale.
Tirocinio Albo B
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo B
Area Discipinare: Psicologia sociale
Il tirocinio ha durata semestrale e prevede la frequentazione dei Presidi Sanitari della Reverie Fondatori per 3/4 turni a settimana nei seguenti orari:9,00-15,00 / 15,00-21,00. Il tirocinio consiste nell'affiancamento all'operatore psicologo nei turni stabiliti; nella partecipazione ai seminari teorico/clinici, nel colloquio periodico con il tutor, nelle riunioni settimanali d'équipe, nelle esercitazioni pratiche e teoriche. Nel corso del tirocinio le competenze da acquisire sono: capacità di attuare interventi per la riabilitazione, rieducazione funzionale e interazione sociale di pazienti con disturbi psichiatrici; capacità di collaborare con lo psicologo nella realizzazione di interventi di sostegno e di aiuto nelle situazioni di disagio psichico; capacità di collaborare con lo psicologo negli interventi psico-socio-educativi di inserimento e partecipazione sociale; capacità di raccolta dati per i test psicodiagnostici che si utilizzano nelle comunità Reverie: BPRS, MMSE, Scala Asse V Kennedy, Colloquio psicodiagnostico. Tutto ciò porta ad acquisire competenze professionali in. termini di lavoro in équipe multidisciplinare e collaborazione con gli psicologi nell'istituzione. Le principali attività a cui è chiamato a rispondere il tirocinante sono: raccolta ed elaborazione dati per la sintesi psicodiagnostica prodotta dallo psicologo, partecipazione alle attività terapeutiche e socio-riabilitative che si svolgono in comunità, partecipazione alle riunioni nelle loro varie forme, partecipazione alle supervisioni cliniche, partecipazione ai seminari e all'attività scientifica della comunità, stesura dei protocolli clinici in collaborazione con lo psicologo e con lo psichiatra della comunità.
Tiroconio Abo B
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo B
Area Discipinare: Psicologia clinica
Il tirocinio ha durata semestrale e prevede la frequentazione dei Presidi Sanitari della Reverie Fondatori per 3/4 turni a settimana nei seguenti orari:9,00-15,00 / 15,00-21,00. Il tirocinio consiste nell'affiancamento all'operatore psicologo nei turni stabiliti; nella partecipazione ai seminari teorico/clinici, nel colloquio periodico con il tutor, nelle riunioni settimanali d'équipe, nelle esercitazioni pratiche e teoriche. Nel corso del tirocinio le competenze da acquisire sono: capacità di attuare interventi per la riabilitazione, rieducazione funzionale e interazione sociale di pazienti con disturbi psichiatrici; capacità di collaborare con lo psicologo nella realizzazione di interventi di sostegno e di aiuto nelle situazioni di disagio psichico; capacità di collaborare con lo psicologo negli interventi psico-educativi di inserimento e partecipazione sociale; capacità di raccolta dati per i test psicodiagnostici che si utilizzano nelle comunità Reverie: BPRS, MMSE, Scala Asse V Kennedy, Colloquio psicodiagnostico. Tutto ciò porta ad acquisire competenze professionali in. termini di lavoro in équipe multidisciplinare e collaborazione con gli psicologi nell'istituzione. Le principali attività a cui è chiamato a rispondere il tirocinante sono: raccolta ed elaborazione dati per la sintesi psicodiagnostica prodotta dallo psicologo, partecipazione alle attività terapeutiche e riabilitative che si svolgono in comunità, partecipazione alle riunioni nelle loro varie forme, partecipazione alle supervisioni cliniche, partecipazione ai seminari e all'attività scientifica della comunità, stesura dei protocolli clinici in collaborazione con lo psicologo e con lo psichiatra della comunità.
Tirocinio post-laurea Albo A
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo A
Area Discipinare: Psicologia clinica
Obiettivi formativi: il tirocinante apprenderà principalmente ad affrontare aspetti transferali e controtransferali nel rapporto con pazienti psichiatrici e ad utilizzarli come strumenti di lavoro. Svilupperà inoltre capacità di lavoro in una équipe multidisciplinare. Competenze professionali: il tirocinante svilupperà capacità di cura e sostegno a persone con problemi psicologici gravi e capacità psicodiagnostiche. Il tirocinio si svilupperà nella seguente modalità: affiancamento ad un operatore psicologo esperto, nelle attività terapeutiche e riabilitative della comunità (Gruppi terapeutici, laboratori di art therapy. attività riabilitative e di risocializzazione. Partecipazione inoltre alla raccolta dei dati, alla stesura dei protocolli, partecipazione alle riunioni d'équipe, alle supervisioni mensili e ai seminari teorico-clinici. Metodi, tecniche e strumenti utilizzati: L'affiancamento all'operatore psicologo è il maggior strumento per l'apprendimento di tecniche di intervento con i pazienti. E' previsto un colloquio settimanale con il tutor o a richiesta ogniqualvolta necessiti. Vengono svolti seminari teorici. Ai fini psicodiagnostici è previsto un affiancamento nella raccolta dei dati e nella stesura dei protocolli relativi ai seguenti test: BPRS, MMSE, Scala Asse V Kennedy e il colloquio psicodiagnostico. Il tirocinio ha durata semestrale e prevede la frequenza di 3/4 volte a settimana di sei ore a turno nei seguenti orari: 9,00-15,00 o 15,00-21,00. Al termine del tirocinio verrà effettuata una verifica attraverso la stesura di un protocollo scritto e di un colloquio finale.
Elenco Sedi
Codice
Nome
Indirizzo
Psicologo Referente
E-Mail Psicologo Referente
002368_001
SRTR-e (Struttura Residenziale Terapeutico Riabilitativa estensiva)
via Morlupo 94, - Capena - 00060 (ROMA)
Roberto Quintiliani
roberto.quintiliani70@gmail.com
002368_002
SRTR-e (Struttura Residenziale Terapeutico Riabilitativa estensiva)
via Passo Cavallone 4 - Capena - 00060 (ROMA)
Claudio De Santis
claudiodesantis90@gmail.com