X Il sito opl.it utilizza cookie tecnici e di terze parti per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie
icona loading
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
Anagrafica e riferimenti Ente
ANAGRAFICA
Nome Ente: FONDAZIONE ASILO MARIUCCIA ONLUS
Anno Costituzione: 1902
Codice Fiscale: 80102590157
Partita Iva: 80102590157
Indirizzo: VIA PACINI 20
Città: MILANO
Cap: 20131
Provincia: MILANO
RIFERIMENTI ENTE
Nome legale rappresentante: CAMILLO DE MILATO
Mail legale rappresentante: demilatocamillo@yahoo.it
Psicologo Referente: angela cerbone
Psicologo Referente Email: angela.cerbone@asilomariuccia.com
Mail di riferimento ente: angela.cerbone@asilomariuccia.com
Pec: asilomariuccia@legalmail.it
Numero di telefono: 3884413990
Indirizzo Web: www.asilomariuccia.com
Attività psicologica Ente
Negli anni la Fondazione Asilo Mariuccia si è specializzata nella accoglienza di donne e bambini vittime di maltrattamento, violenza assistita ed esperienze sfavorevoli infantili di diversa natura segnalati dai Servizi Sociali e/o dalla Autorità Giudiziaria.
L'obiettivo principale del nostro servizio è quello di rispondere al mandato della AG e del Servizio Sociale, valutando in ottica prognostica le competenze genitoriali e progettando interventi personalizzati per il recupero, il sostegno o il rinforzo delle competenze residuali. Lavoriamo affinchè, laddove ne sussistano le condizioni, venga salvaguardata la relazione dei bambini con le figure genitoriali. Il lavoro psicoeducativo, per rappresentare un percorso riparativo e generativo, passa attraverso la cura e il sostegno delle mamme che, molto spesso, sono donne segnate da esperienze sfavorevoli e pertanto deficitarie nell'esercizio della propria genitorialità. La presa in carico delle donne si pone l'obiettivo di rimarginare ferite che possano consentire di attivare risorse e competenze genitoriali necessarie a garantire un percorso di crescita psicofisica positiva per i bambini. Quando tale percorso riparativo non è percorribile, la comunità si assume il compito di accompagnare, nel primario interesse dei bambini e in accordo con Servizi Sociale e Autorità Giudiziaria, il nucleo verso progetti di genitorialità vicariante.
Ci impegniamo (con interventi pensati in staff), a promuovere uno stile di accoglienza che crei un ambiente sicuro, riparativo e propositivo, offrendo spazi di vita che ricalcano lo stile familiare e che favoriscano la progettazione di azioni concrete a partire dai fattori di protezione presenti nelle relazioni tra mamma e bambini e nelle risorse del singolo. E' costante la restituzione alle mamme e ai bambini (laddove possibile) di ciò che accade, per coinvolgerli nei processi che li riguardano, con modalità consone alle caratteristiche di ognuno.
Promuoviamo una fattiva collaborazione con la rete dei Servizi coinvolti in una ottica di interdisciplinarietà e trasparenza per integrare e dare coerenza ai diversi interventi messi in campo.
Il lavoro psicoeducativo tiene conto dell'approccio transculturale e del conseguente decentramento culturale, per meglio rispondere alle istanze delle famiglie straniere accolte.
Il/la tirocinante, affiancando la tutor (coordinatrice della struttura), può osservare questi processi declinati nella quotidianità, partecipando alle riunioni di staff e supervisioni (psicologo esterno alla struttura), agli incontri di rete e ai colloqui. Può avere accesso agli strumenti utilizzati in comunità (cartella sociale, pei, relazioni) e partecipare ai corsi organizzati dall'Ente per la formazione del personale.
Progetti Ente
tirocinio albo b in fondazione asilo mariuccia onlus
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo B
Area Discipinare: Psicologia dello sviluppo e dell'educazione
Il-la tirocinante potrà avere accesso alla struttura e ai documenti nel rispetto della privacy e della deontologia professionale. Sarà affiancata dalla tutor con cui avrà frequenti momenti di confronto e riflessione.
il tirocinio si divide in due sezioni ideali:
Il progetto della comunità mamma-bambino collocato all'interno dei riferimenti legislativi e del ruolo dei diversi interlocutori che compongono la rete di sostegno.
che prevede:
- studio dei riferimenti normativi e delle istituzioni volte a tutelare il minore: convenzioni internazionali, leggi dello stato, leggi regionali e convenzioni con i comuni.
-tribunale dei minori-tribunale ordinario: provvedimenti provvisori e definitivi; incarichi e compiti della rete dei servizi
- Il lavoro con i Servizi Sociali e il significato del lavoro di rete.
Conoscenza dell'operatività della comunità CMB e degli strumenti utilizzati.
- Conoscenza della struttura e documenti che la definiscono (carta dei servizi, regolamento generale, organigramma fondazione, regolamento interno, accreditamento Comune di Milano, modulistica).
- Organizzazione del lavoro (ruolo dell'educatore e della coordinatrice).
- Osservazione delle fasi principali della comunità: presentazione caso, accoglienza, stesura e realizzazione del progetto individuale e dimissione.
- studio di una situazione conclusa dal fascicolo conservato in struttura
- Presentazione degli strumenti di lavoro: quaderno delle comunicazioni, pei, cartella sociale, cartella cartacea, decreti, relazioni.
- Partecipazione in affiancamento alla tutor a momenti di équipe: staff, supervisioni, eventuali momenti formativi
- Osservazione relazione mamma- bambino
- Osservazione relazione operatore-mamma; operatore-bambino
- osservazione dei colloqui con le mamme ospiti e con gli operatori tenuti dalla tutor
Elenco Sedi
Codice
Nome
Indirizzo
Psicologo Referente
E-Mail Psicologo Referente
002425_001
comunit? mamma bambino CMB - fondazione asilo mariuccia onlus
via gorizia 45 - sesto san giovanni - 20099 (MI)
angela cerbone
angela.cerbone@asilomariuccia.com