X Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo facciamo uso dei cookie. I cookie sono un piccoli file di testo che vengono memorizzati sul dispositivo del visitatore quando questo naviga sui siti web tramite l’utilizzo del proprio browser preferito. Utilizziamo i dati raccolti grazie ai cookie per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro. L’adozione e il successivo utilizzo dei cookie sono stati oggetto di una attenta analisi tenendo conto delle disposizioni vigenti e delle indicazioni e disposizioni fornite dal Garante Privacy negli anni, consultabili al seguente collegamento https://www.garanteprivacy.it/temi/cookie . Di seguito potete trovare il link dell'informativa estesa.

icona loading
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
Anagrafica e riferimenti Ente
ANAGRAFICA
Nome Ente: Studio Apprendimente
Anno Costituzione: 2017
Codice Fiscale: CSRSFN88P24F205J
Partita Iva:
Indirizzo: Via Adda 17
Città: Cusano Milanino
Cap: 20095
Provincia: Milano
RIFERIMENTI ENTE
Nome legale rappresentante: Stefano Casiraghi
Mail legale rappresentante: dott.casiraghi.stefano@gmail.com
Psicologo Referente: Stefano Casiraghi
Psicologo Referente Email: dott.casiraghi.stefano@gmail.com
Mail di riferimento ente: centro.apprendimente@gmail.com
Pec: stefano.casiraghi@psypec.it
Numero di telefono: 3338369279
Indirizzo Web: http://www.centro-apprendimente.it/
Attività psicologica Ente
-Le attività psicologiche principali dell'ente sono:
- Valutazione psicodiagnostica degli apprendimenti e stesura relazione/certificazione di disturbo specifico dell'apprendimento equipe n.255.
- Riabilitazione e potenziamento delle abilità scolastiche attraverso attività ambulatoriali e tele- riabilitazione.
- Supporto emotivo alle difficoltà scolastiche
- Parent-training per genitori con bambini con disturbo specifico dell'apprendimento.
Lo scopo dell'ente è di valutare ogni profilo provando ad individuare i punti di forza e di fragilità del soggetto, a seguito della valutazione, in accordo con la famiglia si propone un inter di potenziamento delle abilità scolastiche deficitarie per evitare di incorrere in falsi positivi e porre diagnosi affrettate. Per l'ente è di fondamentale importanza la creazione di una rete di supporto formata da scuola, equipe e famiglia. L'ente si pone come obiettivo quello di coinvolgere attivamente nel processo di valutazione pre-trattamento, riabilitazione e valutazione post-trattamento la scuola e la famiglia. La tele- riabilitazione utilizzata permette all'ente di monitorare costantemente l'attività svolta a casa per poter dare un feedback valido alla famiglia e alla scuola rispetto al percorso che sta svolgendo il minore preso in carico. Oltre agli aspetti prettamente cognitivi e scolastici l'Ente monitora e valuta l'aspetto emotivo e le relazioni interpersonali del bambino/a per potr creare un percorso individualizzato che aumenti il suo benessere scolastico.
Progetti Ente
Valutazione e Riabilitazione disturbi specifici dell'apprendimento
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo B
Area Discipinare: Psicologia dello sviluppo e dell'educazione
Il progetto ApprendiMente nasce dall?esigenza riscontrata sul territorio di offrire una risposta efficace ai problemi dei bambini che presentano un Disturbo Specifico di Apprendimento (Dislessia, Disortografia, Disgrafia, Discalculia) o di linguaggio e alle loro famiglie, tenendo conto del loro percorso di vita e del rischio di dispersione scolastica.
Il tirocinante dovrà conoscere e osservare i punti del protocollo per la valutazione e la riabilitazione dei disturbi specifici dell'apprendimento.
Il primo incontro consiste in un colloquio di raccolta dati anamnestici con i genitori per inquadrare la situazione e iniziare a progettare un intervento efficace ed efficiente.
Il secondo incontro avviene con il minore senza la somministrazione di prove; riteniamo di estrema importanza creare un ambiente familiare e accogliente per il bambino sia durante la valutazione che durante la riabilitazione e il potenziamento delle sue abilità.
La fase di valutazione permette di elaborare un profilo funzionale del minore ed evidenziare i suoi punti di forza e di debolezza. In aggiunta tale valutazione, effettuata con test con alta validità scientifica e indicati dalla Consensus Conference, fornisce al clinico delle indicazioni necessarie per poter progettare e intraprendere un percorso riabilitativo o di potenziamento che sia efficace ed efficiente.
Gli obiettivi della riabilitazione possono essere:
La promozione dello sviluppo di una competenza non comparsa, rallentata o atipica
Il recupero di una competenza funzionale che per ragioni patologiche è andata perduta;
La possibilità di reperire formule facilitanti e/o alternative.
L?abilitazione è l?insieme degli interventi volti a favorire l?acquisizione e il normale sviluppo e potenziamento di una funzione.
Il programma riabilitativo è reso esplicito tramite un documento scritto.
La valutazione post-trattamento ha lo scopo di registrare l?avvenuto cambiamento clinicamente significativo.
Al termine della valutazione pre trattamento e della valutazione post-trattamento verrà fornita una restituzione prima alla famiglia e in seguito al collegio docenti.
Il tirocinante verrà coinvolto nel protocollo di prima valutazione e rivalutazione dei disturbi specifici dell'apprendimento. Il tirocinante svilupperà le sue competenze nell'ambito della conoscenza dei protocolli e delle linee guida per la valutazione dei disturbi specifici dell'apprendimento.
Elenco Sedi
Codice
Nome
Indirizzo
Psicologo Referente
E-Mail Psicologo Referente
002459_001
Studio ApprendiMente
Via Adda 17 - Cusano Milanino - 20095 (Milano)
Stefano Casiraghi
dott.casiraghi.stefano@gmail.com