X Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo facciamo uso dei cookie. I cookie sono un piccoli file di testo che vengono memorizzati sul dispositivo del visitatore quando questo naviga sui siti web tramite l’utilizzo del proprio browser preferito. Utilizziamo i dati raccolti grazie ai cookie per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro. L’adozione e il successivo utilizzo dei cookie sono stati oggetto di una attenta analisi tenendo conto delle disposizioni vigenti e delle indicazioni e disposizioni fornite dal Garante Privacy negli anni, consultabili al seguente collegamento https://www.garanteprivacy.it/temi/cookie . Di seguito potete trovare il link dell'informativa estesa.

icona loading
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
Anagrafica e riferimenti Ente
ANAGRAFICA
Nome Ente: CASA GIOIA SOC. COOPERATIVA SOCIALE
Anno Costituzione: 2017
Codice Fiscale: 02752900353
Partita Iva: 02752900353
Indirizzo: VIA FLAVIO GIOIA, 5
Città: REGGIO EMILIA
Cap: 42124
Provincia: REGGIO EMILIA
RIFERIMENTI ENTE
Nome legale rappresentante: AZZALI STEFANIA
Mail legale rappresentante: azzali.stefania@casagioia.org
Psicologo Referente: MARSELLA COSIMA
Psicologo Referente Email: marsella.cosima@casagioia.org
Mail di riferimento ente: info@casagioia.org
Pec: info@pec.casagioia.org
Numero di telefono: 0522745047
Indirizzo Web: www.casagioia.org
Attività psicologica Ente
Casa Gioia è un centro ABA in cui creiamo, progettiamo, sviluppiamo servizi dedicati a bambini, a partire dai 2 anni, adolescenti e giovani adulti con disabilità intellettive e autismo.
La scienza ABA (Applied Behavior Analysis), si basa sul concetto dell?insegnamento continuo e personalizzato, che mette al centro la persona e le sue attitudini, per sviluppare le sue abilità in modo costante, migliorare lo sviluppo di una comunicazione il più possibile funzionale, potenziare le autonomie e gestire i comportamenti problema.
Offriamo servizi che coprono molti aspetti della vita dei nostri utenti personalizzando i programmi sulla base delle loro attitudini e caratteristiche in collaborazione con la famiglia e la rete di supporto che gravita intorno a loro.
Il modello educativo si basa su queste attività psicologiche:
1- Valutazione e applicazione del programma personalizzato di apprendimento creato a seguito della valutazione che permette di distinguere le abilità in base ai repertori evolutivi
2- Applicazione dei programmi di abilitazione cognitiva attraverso la messa in atto dei principi e delle procedure della scienza ABA (Applieted Behaviour Analysis)
3- Gestione dei comportamenti problema (stereotipia gestuale e/o gestuale, evitamento, lancio di oggetti, selettività alimentare, ecc)
4- Colloqui di equipe sui casi
5- Raccolta, gestione e rappresentazione grafica dei dati relativi alle sessioni di apprendimento
6- Formazione sulla scienza ABA e le principali procedure di gestione educativa
Progetti Ente
PROGETTO DI TIROCINIO
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo B
Area Discipinare: Psicologia sociale
Obiettivo Principale: sviluppare le competenze professionali di base necessarie per effettuare interventi di prevenzione, diagnosi, abilitazione e, sostegno in ambito psicologico rivolte alla persona, al gruppo, agli organismi sociali e alle comunità. (Legge 56/89).
Al termine del periodo di tirocinio, la persona in formazione conoscerà il percorso che,a partire dalla somministrazione di una batteria di valutazione, permette di creare un programma personalizzato di apprendimento. Saprà distinguere le abilità in base ai repertori evolutivi e categorizzare gli utenti in termini di sviluppo verbale. Saprà svolgere programmi di abilitazione cognitiva utilizzando i principi e le procedure della scienza ABA (Applieted Behaviour Analysis) e gestire alcuni comportamenti problema della persone con disabilità e con deficit socio-relazionali. Riceverà feed-back e supervisione in vivo durante le attività, fino al raggiungimento dell?accuratezza nella raccolta dei dati, che imparerà a rappresentare graficamente, utilizzando la strategia del visual display e implementando protocolli per decisioni data-based. Avrà opportunità di shadowing degli psicologi durante i colloqui di sostegno per famiglie e operatori. La formazione si svolgerà principalmente attraverso affiancamento con supervisione in vivo da parte del tutor, durante lo svolgimento delle attività di potenziamento cognitivo, abilitative e ludico-artistiche del Centro. In una prima fase al tirocinante verrà proposto un percorso di shadowing che gli permetterà di osservare il tutor durante la somministrazione di test, la conduzione di colloqui e la partecipazione alle attività del centro. Oltre alla presenza di feedback diretto durante la pratica, al tirocinante verrà offerta anche la possibilità di conoscere i progetti sperimentali in corso nella struttura e di partecipare alle serate formative e ai corsi professionalizzanti organizzati per educatori e psicologi che desiderano approfondire i principi dell?Applied Behavior Analysis. Verranno forniti materiali di studio e approfondimento, nonché incoraggiate le partecipazioni a convegni e corsi. Le competenze- target verranno considerate raggiunte quando il tirocinante dimostrerà la conoscenza delle dinamiche del centro, delle sue gerarchie e diverse professionalità, con supervisione sarà in grado di somministrare strumenti di valutazione e assessment, nonché partecipare ai gruppi per ragazzi con disturbi dello sviluppo ad alto funzionamento.
Elenco Sedi
Codice
Nome
Indirizzo
Psicologo Referente
E-Mail Psicologo Referente
003112_001
Casa Gioia
Via Flavio Gioia 5 - Reggio Emilia - 42124 (RE)
Marsella Cosima
marsella.cosima@casagioia.org