X Il sito opl.it utilizza cookie tecnici e di terze parti per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie
icona loading
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
Anagrafica e riferimenti Ente
ANAGRAFICA
Nome Ente: ISTITUTO FREUDIANO PER LA CLINICA, LA TERAPIA E LA SCIENZA
Anno Costituzione: 1990
Codice Fiscale: 03946381005
Partita Iva: 03946381005
Indirizzo: via palestro 30
Città: ROMA
Cap: 00100
Provincia: RM
RIFERIMENTI ENTE
Nome legale rappresentante: ANTONIO DI CIACCIA
Mail legale rappresentante: istitutofreudiano@istitutofreudiano.it
Psicologo Referente: MARCO FOCCHI
Psicologo Referente Email: infomilano@istitutofreudiano.it
Mail di riferimento ente: infomilano@istitutofreudiano.it
Pec: istitutofreudiano@pec.it
Numero di telefono: 066786703
Indirizzo Web: www.istitutofreudiano.it
Attività psicologica Ente
Le attività teorico/cliniche riguardano i seguenti percorsi di formazione riservati ai tirocinanti:

? incontri teorici di introduzione all?insegnamento psicoanalitico secondo Freud e Lacan;
? incontri di lettura di testi psicoanalitici con presentazione di casi clinici secondo il modello delle Sezioni cliniche europee;
? ricerche bibliografiche su tematiche di interesse teorico/clinico;
? studio e discussione di casi clinici della letteratura psicoanalitica;
? partecipazione a laboratori espressivi per pazienti psichiatrici e bambini in difficoltà in collaborazione con l?Associazione clinico culturale Atelier. Le attività si articolano in diversi momenti di formazione: - equipe settimanale condotta dal capo-progetto per la valutazione degli aspetti educativi-clinici ed organizzativi del progetto - equipe mensile per una specifica supervisione su di un caso, inter-equipe - ogni 6 mesi, per i progetti in essere dove le esperienze dei vari gruppi di lavoro possono avere l?opportunità di un confronto per una lettura e valorizzazione reciproca e collettiva - Seminario di verifica per ogni progetto realizzato;
? partecipazione a riunioni cliniche di equipe del Centro Clinico (Ce.cli.) a cadenza settimanale; alla supervisione dei casi clinici; a Seminari clinici con verifiche mensili.

La programmazione comporterà:

? la lettura e il commento di testi della teoria lacaniana e successivo confronto con altre teorie e sistemi psicologici, non solo direttamente, quindi mediante gli strumenti caratteristici della clinica, ma anche indirettamente, come ad esempio attraverso l?ausilio di modelli strettamente matematici, neuroscientifici o neuropsicologici;
? lavoro teorico di studio e di confronto tra le diverse teorie psicologiche esistenti, al fine di approfondire la conoscenza di più metodi di lavoro precisi nel campo psicologico;
? esposizione e commento dei diversi casi clinici, miranti soprattutto all?insegnamento delle diverse tecniche per l?analisi della domanda, per la diagnosi e per la conseguente direzione di cura;
? analisi circa lo ?sviluppo? e l? ?evoluzione? della data ?condizione? patologica, mediante la revisione continua dei casi clinici. In questi momenti sarà possibile testare l?applicabilità e i risultati del metodo lacaniano;
? archiviazione di testi, articoli, dispense ed estratti congressuali per l?approfondimento di eventuali rapporti tra la ?prospettiva evolutiva?, dominante nella quasi totalità degli indirizzi di psicologia dello sviluppo e la ?prospettiva strutturale?, riconducibile all?insegnamento di Jacques Lacan;
? traduzione di testi, articoli di riviste specializzate, casi clinici ed estratti congressuali dal francese all?italiano o dall?italiano al francese.


Progetti Ente
Progetto Tirocinio - Psicologia generale e sperimentale
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo A
Area Discipinare: Psicologia generale e Sperimentale
L?Istituto freudiano d? grande rilievo allo studio teorico e ne fa un asse fondamentale per la preparazione di psicologi e psicologhe nel loro tirocinio formativo. Ai/alle tirocinanti sar? proposto lo studio e l?approfondimento delle diverse teorie psicodinamiche applicate alla terapeutica, attraverso lo studio diretto dei testi degli autori fondamentali dei diversi ambiti del campo psicodinamico. Saranno affrontati sia autori classici, fondatori di specifici ambiti teorico-clinici, sia autori successivi che stanno sviluppando e adattando questi modelli alla contemporaneit?.
Per i/le tirocinanti ? prevista la partecipazione a lezioni quindicinali della durata di due ore sui temi fondamentali delle teorie psicodinamiche; questi incontri, coordinati dallo psicologo tutore, sono riservati esclusivamente ai/alle tirocinanti e sono strutturati appositamente per le necessit? specifiche degli psicologi in formazione. Inoltre rientra nelle attivit? di tirocinio l?elaborazione, la produzione, la presentazione e la discussione, in momenti di confronto, di brevi relazioni teoriche, alla presenza dello psicologo docente.
Nel corso del tirocinio verr? inoltre proposto di approfondire il tema dell?applicazione degli approcci teorici studiati a partire dall?esperienza che ciascun/ciascuna tirocinante effettuer? presso le ?quipes delle Associazioni partner (Artelier-Milano, Il Cortile-Roma e Ce.Cli-Milano/Roma). L?esperienza pratica ? infatti finalizzata alla possibilit? di articolare gli studi teorici con le pratiche cliniche osservate con il doppio scopo di consolidare la conoscenza delle teorie generali fuori da una logica puramente speculativa e di cogliere l?efficacia di tali teorie nelle loro applicazioni pratiche
Progetto Tirocinio - Psicologia sociale
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo B
Area Discipinare: Psicologia sociale
L?Istituto freudiano ? collegato con diverse reti, nazionali e internazionali che si occupano di studiare da un lato e di intervenire dall?altro nella realt? sociale contemporanea. Per quanto riguarda direttamente il progetto formativo di psicologi e psicologhe in formazione l?Istituto pu? contare sulle Associazioni partner (Artelier-Milano e Il Cortile-Roma, Ce.Cli-Milano/Roma) assicurando una serie di attivit? in diversi ambiti dell?intervento psico-sociale come il campo dei minori, dell?handicap, dei detenuti, delle tossicodipenze, del lavoro di assistenza domiciliare etc.
? prevista sia la partecipazione a riunioni nella macro?quipe delle Associazioni partner in cui si approfondisce la logica generale degli interventi nel Sociale, sia la partecipazione a riunioni delle micro?quipe delle Associazioni partner in cui si discute dell?andamento del singolo ambito di intervento nel Sociale. Un altro asse della formazione in ambito psico-sociale ? la partecipazione al lavoro di rete con le Istituzioni, i Servizi e le altre realt? del Terzo settore coinvolti nei vari progetti.
Ai/alle tirocinanti verr? anche proposta la partecipazione al lavoro di valutazione e monitoraggio dei progetti psico-sociali, non senza un approfondimento teorico dei vari approcci psicodinamici utilizzati come riferimento nel lavoro e nella conduzione dei vari progetti. Ovviamente ? prevista la partecipazione a eventi pubblici di presentazione del lavoro e dei risultati. Dove possibile si dar? anche l?opportunit? di partecipare al lavoro di progettazione psico-sociale.
Progetto Tirocinio - Psicologia dello sviluppo e dell'educazione
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo B
Area Discipinare: Psicologia dello sviluppo e dell'educazione
Nel campo psicodinamico l?ambito del lavoro con i minori ? certamente uno dei pi? importanti. In un tirocinio presso l?Istituto freudiano sar? anzitutto richiesto lo studio e l?approfondimento dei modelli di intervento psicodinamici con i minori. A partire dagli studi che hanno fondato questo campo, si passer? in rassegna lo sviluppo dei modelli successivi. ? previsto dunque lo studio e la discussione in piccolo gruppo, dei testi che i principali autori hanno prodotto e dei rispettivi modelli teorico-clinici, comprese le elaborazioni successive e/o contemporanee.
Per i/le tirocinanti ? richiesta la partecipazione al lavoro di ?quipe settimanale delle Associazioni partner (Artelier-Milano e Il Cortile-Roma) su ciascun caso (bambino, bambina, adolescente, nucleo familiare). Le associazioni svolgono diverse attivit? che si organizzano e coordinano nel lavoro di squadra, il lavoro di equipe dunque, oltre a essere fondamentale per coordinare i vari interventi sono considerati anche momenti di formazione. La partecipazione ai progetti di sostegno dei genitori sono l?altra faccia del lavoro con i minori, sia bambine e bambini che adolescenti. Le attivit? di partecipazione ai Laboratori ludico-creativi con i minori e di affiancamento nei Laboratori clinici sono ritenute essenziali alla formazione dei/delle tirocinanti. Infine ? richiesta la partecipazione alle riunioni di rete con le Istituzioni e/o i Servizi coinvolti nella presa in carico e nel lavoro dei minori e delle loro famiglie (GLH, Scuole, TSMREE, Servizi Sociali, servizi di assistenza domiciliare e altre Associazioni).
Progetto Tirocinio - Psicologia clinica
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo B
Area Discipinare: Psicologia clinica
Nell?ambito della psicologia clinica sono previste diverse attivit? di studio e di approfondimento teorico-clinico e contemporaneamente attivit? pratiche di partecipazione e affiancamento a psicologi, psicoterapeuti e operatori/operatrici nelle loro attivit? cliniche.
Nello specifico, all?Istituto freudiano si propone lo studio e l?approfondimento dei principali modelli clinici psicodinamici. Fondamentale ? anche l?approfondimento dei modelli diagnostici psicodinamici con particolare attenzione al paradigma della diagnosi strutturale e alla diagnosi differenziale in rapporto ai principali sistemi internazionali di classificazione e diagnosi. Il progetto formativo prevede inoltre lo studio di casi clinici, sia ?classici? che attuali, in letteratura. Una parte del lavoro di tirocinio verte anche sulla logica di intervento clinico in Istituzione con riferimento ad alcuni degli approcci contemporanei.
Circa le attivit? pratiche ? richiesta la partecipazione attiva alle riunioni settimanali delle ?quipes cliniche delle Associazioni partner (Artelier-Milano, Il Cortile-Roma e Ce.Cli-Milano/Roma) per lo studio del caso clinico in vivo; Una parte fondamentale del lavoro di tirocinio ? l?affiancamento agli psicologi nei colloqui di accoglienza per la raccolta della richiesta d?aiuto, l?analisi della domanda e la definizione del lavoro clinico successivo. Durante il lavoro d??quipe viene effettuata la valutazione e il monitoraggio del lavoro clinico ed ? quindi necessaria la partecipazione e l?ossevazione di tutta la procedura di assessment. Verr? inoltre proposto ai/alle tirocinanti di produrre e discutere brevi relazioni cliniche. ? prevista infine la partecipazione a presentazioni pubbliche di casi clinici.
Progetto Tirocinio - Psicologia clinica
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo A
Area Discipinare: Psicologia clinica
Nell?ambito della psicologia clinica sono previste diverse attivit? di studio e di approfondimento teorico-clinico e contemporaneamente attivit? pratiche di partecipazione e affiancamento a psicologi, psicoterapeuti e operatori/operatrici nelle loro attivit? cliniche.
Nello specifico, all?Istituto freudiano si propone lo studio e l?approfondimento dei principali modelli clinici psicodinamici. Fondamentale ? anche l?approfondimento dei modelli diagnostici psicodinamici con particolare attenzione al paradigma della diagnosi strutturale e alla diagnosi differenziale in rapporto ai principali sistemi internazionali di classificazione e diagnosi. Il progetto formativo prevede inoltre lo studio di casi clinici, sia ?classici? che attuali, in letteratura. Una parte del lavoro di tirocinio verte anche sulla logica di intervento clinico in Istituzione con riferimento ad alcuni degli approcci contemporanei.
Circa le attivit? pratiche ? richiesta la partecipazione attiva alle riunioni settimanali delle ?quipes cliniche delle Associazioni partner (Artelier-Milano, Il Cortile-Roma e Ce.Cli-Milano/Roma) per lo studio del caso clinico in vivo; Una parte fondamentale del lavoro di tirocinio ? l?affiancamento agli psicologi nei colloqui di accoglienza per la raccolta della richiesta d?aiuto, l?analisi della domanda e la definizione del lavoro clinico successivo. Durante il lavoro d??quipe viene effettuata la valutazione e il monitoraggio del lavoro clinico ed ? quindi necessaria la partecipazione e l?ossevazione di tutta la procedura di assessment. Verr? inoltre proposto ai/alle tirocinanti di produrre e discutere brevi relazioni cliniche. ? prevista infine la partecipazione a presentazioni pubbliche di casi clinici.
Progetto Tirocinio - Psicologia sociale
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo A
Area Discipinare: Psicologia sociale
L?Istituto freudiano ? collegato con diverse reti, nazionali e internazionali che si occupano di studiare da un lato e di intervenire dall?altro nella realt? sociale contemporanea. Per quanto riguarda direttamente il progetto formativo di psicologi e psicologhe in formazione l?Istituto pu? contare sulle Associazioni partner (Artelier-Milano e Il Cortile-Roma, Ce.Cli-Milano/Roma) assicurando una serie di attivit? in diversi ambiti dell?intervento psico-sociale come il campo dei minori, dell?handicap, dei detenuti, delle tossicodipenze, del lavoro di assistenza domiciliare etc.
? prevista sia la partecipazione a riunioni nella macro?quipe delle Associazioni partner in cui si approfondisce la logica generale degli interventi nel Sociale, sia la partecipazione a riunioni delle micro?quipe delle Associazioni partner in cui si discute dell?andamento del singolo ambito di intervento nel Sociale. Un altro asse della formazione in ambito psico-sociale ? la partecipazione al lavoro di rete con le Istituzioni, i Servizi e le altre realt? del Terzo settore coinvolti nei vari progetti.
Ai/alle tirocinanti verr? anche proposta la partecipazione al lavoro di valutazione e monitoraggio dei progetti psico-sociali, non senza un approfondimento teorico dei vari approcci psicodinamici utilizzati come riferimento nel lavoro e nella conduzione dei vari progetti. Ovviamente ? prevista la partecipazione a eventi pubblici di presentazione del lavoro e dei risultati. Dove possibile si dar? anche l?opportunit? di partecipare al lavoro di progettazione psico-sociale.
Progetto Tirocinio - Psicologia dello sviluppo e dell'educazione
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo A
Area Discipinare: Psicologia dello sviluppo e dell'educazione
Nel campo psicodinamico l?ambito del lavoro con i minori ? certamente uno dei pi? importanti. In un tirocinio presso l?Istituto freudiano sar? anzitutto richiesto lo studio e l?approfondimento dei modelli di intervento psicodinamici con i minori. A partire dagli studi che hanno fondato questo campo, si passer? in rassegna lo sviluppo dei modelli successivi. ? previsto dunque lo studio e la discussione in piccolo gruppo, dei testi che i principali autori hanno prodotto e dei rispettivi modelli teorico-clinici, comprese le elaborazioni successive e/o contemporanee.
Per i/le tirocinanti ? richiesta la partecipazione al lavoro di ?quipe settimanale delle Associazioni partner (Artelier-Milano e Il Cortile-Roma) su ciascun caso (bambino, bambina, adolescente, nucleo familiare). Le associazioni svolgono diverse attivit? che si organizzano e coordinano nel lavoro di squadra, il lavoro di equipe dunque, oltre a essere fondamentale per coordinare i vari interventi sono considerati anche momenti di formazione. La partecipazione ai progetti di sostegno dei genitori sono l?altra faccia del lavoro con i minori, sia bambine e bambini che adolescenti. Le attivit? di partecipazione ai Laboratori ludico-creativi con i minori e di affiancamento nei Laboratori clinici sono ritenute essenziali alla formazione dei/delle tirocinanti. Infine ? richiesta la partecipazione alle riunioni di rete con le Istituzioni e/o i Servizi coinvolti nella presa in carico e nel lavoro dei minori e delle loro famiglie (GLH, Scuole, TSMREE, Servizi Sociali, servizi di assistenza domiciliare e altre Associazioni.
Elenco Sedi
Codice
Nome
Indirizzo
Psicologo Referente
E-Mail Psicologo Referente
S000486_001
Istituto freudiano
Via Daverio 7 - Milano - 20122 (MI)
Marco Focchi
infomilano@istitutofreudiano.it
S000486_002
Istituto freudiano
Via Palestro 30 - Roma - 00185 (RM)
Ezio De Francesco
segreteria@istitutofreudiano.it