X Il sito opl.it utilizza cookie tecnici e di terze parti per rendere più agevole la navigazione e garantire la fruizione dei servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualsiasi suo elemento acconsenti all'uso dei cookie
icona loading
NoMessaggio
X
NoMessaggio
X
Anagrafica e riferimenti Ente
ANAGRAFICA
Nome Ente: ASP Associazione Italiana Psicologi
Anno Costituzione: 2000
Codice Fiscale: 97267410153
Partita Iva: 13208750151
Indirizzo: Via Soperga, 41
Città: Milano
Cap: 20147
Provincia: MI
RIFERIMENTI ENTE
Nome legale rappresentante: Davide Sacchelli
Mail legale rappresentante: davide.sacchelli@asp-psicologia.it
Psicologo Referente: Michele Maisetti
Psicologo Referente Email: michele.maisetti@asp-psicologia.it
Mail di riferimento ente: segreteria@asp-psicologia.it
Pec: asp-psicologi@pec.it
Numero di telefono: 02 26110887
Indirizzo Web: www.asp-psicologia.it
Attività psicologica Ente
Ente già accreditato presso Università degli Studi di Pavia

ASP nasce nel 1978 con il nome di Associazione Studenti Psicologia e, alla luce delle mutazioni del sistema universitario e delle necessità emergenti dal mondo della Psicologa professionale, diventa nel 2000 Associazione Italiana Psicologi, realizzando negli anni progetti per lo sviluppo della professionalità degli Psicologi e Psicoterapeuti.

ASP, tra le altre cose, realizza al proprio interno attività di formazione professionale riservati a Psicologi e Psicoterapeuti, nonché attività di divulgazione della cultura psicologica sul grande pubblico attraverso convegni e seminari.
Inoltre, attraverso collaborazioni con enti pubblici e privati, ASP si pone l'obiettivo di supportare enti ed organizzazioni sul territorio lombardo e nazionale nel realizzare diverse tipologie di interventi migliorativi nell'area psico-sociale, per la prevenzione dei disagi e la promozione della Salute .
In tal senso, ASP al proprio interno ha costituito:
- reti nazionali di professionisti in aree specifiche della Psicologia (p.e.: specialisti di bio-neuro-feedback, Psicologi della Salute, specialisti di orientamento scolastico-professionale, ecc.);
- gruppi di lavoro specifici che hanno l'obiettivo di prendere in carico progetti specifici finalizzati alla ideazione e realizzazione di strumenti e di interventi specifici da realizzare all'interno di organizzazioni pubbliche e private.

Al fine di favorire l'ingresso nel mondo del lavoro di psicologi neolaureati, è previsto che gli Psicologi professionisti che gestiscono i suddetti progetti, vengano affiancati da giovani colleghi in modo da poter creare un know-how condiviso di competenze, soddisfacendo in tal modo gli obiettivi statutari dell'Associazione

Gli obiettivi associativi che hanno ispirato lo Statuto sono i seguenti
- Ricerca, Sviluppo e Sperimentazione di nuovi approcci, metodi, strumenti, tecniche.
- Diffusione di una cultura psicologica sul territorio nazionale.
- Formazione continua e sviluppo di consapevolezza psicologica.
- Orientamento scolastico-professionale per la individuazione di percorsi formativi e professionali.

Di conseguenza, l'attività psicologica dell'Ente, garantita attraverso i tutor di riferimento, è la seguente:
- ideazione e progettazione di interventi di ricerca psico-sociale
- ideazione, progettazione di massima e di dettaglio ed erogazione di programmi formativi, sia a favore di professionisti che di organizzazioni
- progettazione e realizzazione di programmi di orientamento scolastico-professionale
- progettazione e standardizzazione di strumenti psicometrici
- Analisi dei fabbisogni organizzativi e sviluppo di metodologie di diagnosi organizzativa
Progetti Ente
Testing psicologico
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo B
Area Discipinare: Psicologia generale e Sperimentale
Il progetto di tirocinio afferente all' area della Psicologia Generale e Sperimentale ? centrato sulla ideazione, progettazione, realizzazione, applicazione ed analisi dei dati, attraverso il supporto del Tutor, di strumenti di valutazione delle persone e dei contesti sociali e organizzativi pubblici e privati. In particolar modo, tali attivit? si concentreranno sulle seguenti tipologie di strumenti e metodologie:
- Questionari di personalit? (come, a titolo di esempio non esaustivo, il "16PF - Sixteen Personality Factors" e il "BFQ - Big Five Questionnaire). E' previsto il coinvolgimento del tirocinante sia nelle fasi di somministrazione dei questionari che nelle fasi di scoring dei risultati.
- Test attitudinali psicometrici. Come per i questionari di personalit?, si prevede il coinvolgimento del tirocinante nella somministrazione e scoring dei test.
- Strumenti da utilizzare all'interno di Assessment Center, come ad esempio in basket, role playing, dinamiche di gruppo. Si prevede il coinvolgimento del tirocinante nella costruzione delle prove ad hoc per i clienti
- Strumenti e metodologie di analisi e diagnosi organizzativa, con particolare riferimento agli strumenti e alle metodologie di valutazione del rischio stress lavoro correlato e di analisi della percezione del rischio.

Inoltre sar? oggetto dell'esperienza di tirocinio lo studio e l'utilizzo di strumenti innovativi di comunicazione (piattaforme di e-learning, social network, web 2.0 ecc.) al fine di comprenderne l'impatto psicologico ed i possibili impieghi professionali.
Progetto in Psicologia del Lavoro
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo A
Area Discipinare: Psicologia sociale
obiettivi
il progetto di tirocinio afferente all'area della psicologia del lavoro ? centrato su aspetti riguardanti la progettazione ed erogazione della seguente tipologia di interventi:
- formazione su temi riguardanti le cosiddette soft skills (p.e. leadership, team working, ecc.)
- formazione su temi prettamente psicologici (stress, resilienza, ecc.),
- valutazione delle risorse umane nelle diverse situazioni organizzative (selezione, potenziale, orientamento e sviluppo, ecc.).
- supporto allo sviluppo organizzativo (change management)
- supporto allo sviluppo individuale (coaching, counseling, bilancio di competenze, ecc.)

strumenti
si prevede che il tirocinante possa essere coinvolto sia come spettatore che come coadiutore nelle attivit? di formazione e diagnosi svolte sia dal tutor che da altri collaboratori operanti all'interno della societ?. il tirocinante quindi avr? la possibilit? di seguire tutto il processo di intervento consulenziale, dalla progettazione all'erogazione dell'intervento stesso.

metodi
le differenti fasi del processo prevedono:
- analisi dei bisogni organizzativi;
- analisi della documentazione aziendale
- definizione della tipologia di intervento, in risposta al bisogno rilevato;
- progettazione di massima dell?intervento;
- creazione e messa a punto del materiale utile per l'erogazione dell'intervento (p.e.: prove ad hoc per l'assessment center, slide di supporto per la formazione, esercitazioni per il coaching, ecc.)
- erogazione dell'intervento;
- elaborazione e stesura dell'output previsto;
- eventuale follow-up a distanza.
Testing e metodologia della ricerca in ambito organizzativo
Tipo Esame: Tirocinio per accesso esame Albo A
Area Discipinare: Psicologia generale e Sperimentale
obiettivi
il progetto di tirocinio afferente all'area della psicologia generale e sperimentale ? centrata sulla progettazione, realizzazione, scoring ed interpretazione di test e questionari, utilizzabili durante interventi di diagnosi delle risorse umane (p.e. assessment center).

strumenti
il tirocinante sar? coinvolto nelle attivit? previste dalla disciplina di metodologia della ricerca psico-sociale per la costruzione e validazione di strumenti utili all'analisi delle caratteristiche individuali negli ambiti organizzativi. inoltre, in caso di somministrazione in ambiti aziendali, il tirocinante verr? coinvolto anche nelle attivit? di somministrazione, scoring ed interpretazione dei risultati ottenuti da questionari di personalit?, test attitudinali psicometrici e altri strumenti utilizzati durante le attivit? consulenziali (p.e: role playing, in-basket, ecc.).

metodi
il tirocinante sar? coinvolto in tutte le fasi previste:

- progettazione di questionari e test:
- definizione degli obiettivi del questionario/ test;
- definizione delle variabili oggetto di osservazione;
- analisi fattoriale delle correlazioni tra variabili dipendenti ed indipendenti;
- procedure di validazione degli item.

- somministrazione di questionari e/o test:
- lettura delle istruzioni in maniera chiara ed inequivocabile;
- presidio allo svolgimento del test.

- analisi dei risultati
- lettura dei dati quantitativi ed interpretazione in un?ottica qualitativa;
- stesura di profili individuali sulla base di quanto rilevato dal test;
- restituzione dei risultati.

il tirocinante sar? inoltre coinvolto in altre attivit?, attraverso la partecipazione a riunioni di brainstorming, momenti di confronto con il tutor e i colleghi, realizzazione dei materiali d?aula, osservazione diretta e lettura critica dei dati, correlazione tra i dati, stesura di profili psicoattitudinali.
Elenco Sedi
Codice
Nome
Indirizzo
Psicologo Referente
E-Mail Psicologo Referente
S000085_001
Centro Formazione ASP - Associazione Italiana Psicologi
VIa Soperga 39 - Milano - 20127 (MI)
Michele Maisetti
michele.maisetti@asp-psicologia.it
S000085_002
Sede centrale ASP
VIa Soperga 41 - Milano - 20127 (MI)
Michele Maisetti
michele.maisetti@asp-psicologia.it